Networking

L’Università degli Studi di Roma Tor Vergata aderisce ad una serie di associazioni sia nazionali che internazionali con lo scopo di promuovere la valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso attività formative e di networking con istituzioni, mondo delle imprese e della finanza.

NETVAL http://www.netval.it/
L'Università partecipa in qualità di socio ordinario all’ Associazione Network Valorizzazione Ricerca Universitaria (NetVal). Obiettivo principale del Network è la valorizzazione e lo sfruttamento dei risultati della ricerca attraverso la rete degli uffici di trasferimento tecnologico e la collaborazione con il sistema economico ed industriale, le istituzioni, le associazioni industriali, i venture capitalist e la finanza. Netval vuole quindi rappresentare il ponte strategico tra ricerca universitaria e imprese interessate ad accrescere la propria competitività attraverso l'innovazione. L'Ateneo degli Studi di Roma “Tor Vergata” esprime un membro nel Consiglio Direttivo dell'associazione (attualmente è la dott.ssa Loredana Pastore – Responsabile Terza Missione dell’Ateneo).

ASTP PROTON http://www.astp-proton.eu/ASTP-PROTON è il risultato della fusione tra ASTP e Proton Europe, le due associazioni paneuropee che in passato hanno supportato le attività riguardanti il trasferimento delle conoscenze accademiche. ASTP Proton è quindi diventata l’associazione europea dei professionisti coinvolti nei processi di trasferimento di conoscenza tra Università ed industria, il cui obiettivo principale è quello di migliorare l'impatto della ricerca pubblica sulla società ed in particolare sull'economia. L’associazione intende promuovere e professionalizzare il trasferimento di conoscenze e tecnologie nelle università e negli istituti di ricerca europei. L’ associazione Netval, di cui l’Ateneo è socio, partecipa come rappresentante per l’Italia ad ASTP-PROTON.

KNOWLEDGE SHARE https://www.knowledge-share.eu/La piattaforma Knowledgeshare è il portale nato su iniziativa del Politecnico di Torino, in collaborazione con l’associazione Netval, UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) ed Intesa San Paolo, per rendere disponibili in modo chiaro e comprensibile le informazioni relative ai brevetti ed alle tecnologie nate all’interno delle Università italiane ed i Centri di ricerca. Il fine principale dell’iniziativa è quello di mettere in contatto i gruppi di ricerca con le imprese italiane e rendere così potenzialmente commerciabili i brevetti presenti in piattaforma. In quanto strumento fortemente originale ed innovativo nel panorama nazionale ed internazionale, l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” partecipa all’iniziativa rendendo visibile all’interno del sito il portafoglio brevetti dell’Ateneo.

PNICUBE http://www.pnicube.it/PNICube (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition) è l’Associazione che riunisce gli incubatori e le business plan competition (Start Cup) accademiche italiane, nata con l’obiettivo di stimolare la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza di provenienza universitaria. L’Associazione ad oggi conta 47 associati tra Università e incubatori accademici ed è promotrice di due importanti iniziative: il Premio Nazionale per l’Innovazione – PNI, che seleziona le migliori idee d’impresa innovative, e l’evento Italian Master Startup Award (ex Start Up dell’Anno) che premia la giovane impresa Hi-Tech che ha conseguito il maggior successo di mercato. L’Ateneo di Tor Vergata è socio di PNICUBE e partecipa alle attività partecipando alla Start Cup Lazio.

START CUP LAZIO http://startcuplazio.it/La START CUP, organizzata nell’ambito del “Premio Nazionale per l’innovazione”, è una competizione regionale tra gruppi di aspiranti imprenditori e/o imprese che intendono sviluppare prodotti o processi innovativi sulla base delle competenze scientifiche nate all’interno delle Università ed Enti di Ricerca. Obiettivo della Start Cup “Lazio” è quindi favorire lo sviluppo economico del territorio regionale di riferimento attraverso il sostegno alla nascita e all’ insediamento di imprese innovative presso gli Incubatori, spazi attivi e Fab-lab laziali. I futuri vincitori beneficeranno di premi in denaro, menzioni speciali, percorso di affiancamento nella realizzazione del Business Plan e un periodo di incubazione. Per l’edizione 2018, la domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 17 luglio 2018.

ENTERPRISE EUROPE NETWORK (EEN) https://een.ec.europa.euEEN è la più grande rete di servizi per aiutare le Piccole e Medie Imprese a migliorare la loro competitività, sviluppare il loro potenziale di innovazione e confrontarsi in una dimensione internazionale. Il network, finanziato dalla Commissione Europea, opera attualmente in oltre 50 Paesi attraverso più di 600 organizzazioni, fra camere di commercio, associazioni di categoria, agenzie regionali di sviluppo, università e centri di ricerca e più di 5.000 professionisti esperti. Da gennaio 2015, il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa rappresenta l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" come membro della rete europea di trasferimento tecnologico e innovazione.

C.H.I.CO. - CLUSTER OF HEALTH INNOVATION AND COMMUNITY http://www.clusterchico.eu/L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” è socia di CHICO, primo Cluster della Salute della Regione Lazio. CHICO è un’associazione senza scopo di lucro dei settori Life Science e Sanità internazionali. Gli aderenti al Cluster sono Aziende Sanitarie Pubbliche, Università, Enti di Ricerca, Ospedali e Aziende dei settori farmaceutico, biomedicale, ITC, alimentazione funzionale, agro-alimentare. Mission di CHICO è quella di offrire servizi in grado di massimizzare la competitività globale dei membri del Cluster attraverso lo sviluppo di relazioni, promuovendo la cooperazione per i progetti innovativi nel settore pharma-food innovativi.