Start Cup Lazio 2017, Tor Vergata in finale con 6 progetti

Si è conclusa nei giorni scorsi la seconda fase dalla Start Cup Lazio 2017. La qualità innovativa delle proposte, la grinta dei partecipanti e la competizione dei pitch hanno reso difficile il lavoro di selezione al Comitato che, dopo un’attenta valutazione, ha deciso di far proseguire la competizione a 10 progetti, di cui ben 6 appartenenti all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Nel dettaglio, si tratta di:
FROZEN
: Apparecchiatura avanzata per l’ottimizzazione degli interventi di congelamento artificiale, settore Industrial;
HAITEKU: Risoluzione problemi che le persone hanno con la tecnologia, con una community di tecnici specializzati a domicilio e centri riparazione tramite un BOT, settore ICT;
iM: App per lo scambio di informazioni medico-paziente e altre funzioni – veterinaria, settore ICT;
LATTONERIA FOTOVOLTAICA: Sviluppo di elementi di lattoneria metallica fotovoltaica integrati architettonicamente, settore Cleantech;
Mark&Ing (sixxi): Catalogo digital e di giochi di costruzione e modellini realizzabili in stampa 3D, settore Industrial;
NANOGRAPHARM: Nanovettori a base grafene per rilascio controllato di farmaci, settore Industrial.

Ai finalisti verrà attribuito un ‘angelo’, nel percorso di tutorship per la stesura di un business plan competitivo, che li porti verso la finale del 24 ottobre, dove si sfideranno a colpi di pitch per guadagnarsi il 1° posto dell’edizione 2017 della Start Cup e accedere alla competizione nazionale del PNI.
L’edizione 2017 è promossa dai principali Atenei e Centri di Ricerca, Incubatori, realtà imprenditoriali, finanziarie e associazioni di categoria presenti nel Lazio ed è organizzata nell’ambito del Premio Nazionale per l’innovazione, promosso da “PNIcube” (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition). Quest’anno è inoltre presente, nella partnership nazionale, FS Italiane, che riconosce nelle Start Cup e nel PNI, i principali collettori dell’eccellenza italiana della ricerca innovativa, quale costante riferimento per una modernizzazione del Paese, nel rispetto dell’ambiente e del territorio.                                                                                  

Info:
info@parcoscientifico.eu
longhi@amm.uniroma2.it