Il Talmud babilonese Trattato Berakhòt (delle Benedizioni) – convegno a “Tor Vergata”

lunedì 16 aprile 2018, ore 10:00 – Aula Moscati, Macroarea di Lettere e Filosofia - Roma, Via Columbia 1

Lunedì 16 aprile 2018 alle ore 10:00, presso l’Aula Moscati della Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” si terrà il convegno “Il Talmud babilonese - Trattato Berakhòt (delle Benedizioni)”. L’incontro di approfondimento si tiene in occasione della pubblicazione del secondo volume del Progetto “Traduzione Talmud Babilonese”. Per l’evento l’Ateneo di “Tor Vergata” ha collaborato con il Centro Romano di Studi sull’Ebraismo.
I saluti saranno officiati dal rettore di “Tor Vergata” Giuseppe Novelli, da Marina Formica delegata del Rettore alle iniziative culturali, dal presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Massimo Inguscio, dal capo dipartimento del MIUR Marco Mancini, dalla presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello e dalla direttrice del progetto “Traduzione Talmud Babilonese” Clelia Piperno.
Autori degli interventi saranno Riccardo Di Segni con “Che cos’è il Talmud”, Paolo Poccetti con “Il Talmud: un modello eccezionale di traduzione di un testo eccezionale”, Myriam Silvera con “Alcuni passi di Berakhòt nella storia e nella cultura ebraica” e Gianfranco Di Segni con “Scuola numero chiuso? Una pagina del Talmud Berakhòt”. Parteciperanno inoltre Franco Salvatori, direttore del dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società di “Tor Vergata”, il direttore del Dipartimento Beni e Attività Culturali della Comunità Ebraica di Roma Claudio Procaccia e la direttrice del Centro Romano degli Studi sull’Ebraismo (CeRSE) Lucia Romano.

 

Allegati