Il Premio Nobel per la Chimica Aaron Ciechanover a “Tor Vergata”: una Lecture su “Cancer Biology”

Il 29 maggio 2018 alle 15.30 presso l’Aula Fleming della Facoltà di Medicina, in via Montpellier 1

“The Ubiquitin Proteolytic System – From Basic Mechanisms thru Human Diseases and on to Drug Development”: è questo il titolo della Lecture che il Professor Aaron Ciechanover, Premio Nobel per la Chimica 2004, terrà il prossimo 29 maggio presso l’Aula Fleming della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

La Lecture del Professor Ciechanover, Ordinario presso la Facoltà di Medicina del Technion-Israel Institute of Technology di Haifa (Israele), sarà preceduto dagli interventi del Rettore di “Tor Vergata” Giuseppe Novelli e di Gerry Melino, Direttore del Dipartimento di Medicina Sperimentale di “Tor Vergata”.

Presenzia e offre un contributo istituzionale anche l’Ambasciatore per Israele in Italia Sua Eccellenza Ofer Sachs.

Il seminario è aperto alla comunità universitaria previa registrazione.

Per informazioni: maura.papi@uniroma2.it

In allegato la locandina dell’evento.


Nota biografica

Il Professor Aaron Ciechanover è nato ad Haifa, in Israele nel 1947. Si è laureato in Medicina e Chirurgia a Gerusalemme presso la Hadassah Hebrew University School of Medicine. Il suo lavoro iniziale sulla degradazione delle proteine è iniziato, dopo il servizio militare, con il suo professore Avram Hershko al Technion-Israel Institute of Technology di Haifa quando ha effettuato le scoperte iniziali sul ruolo della ubiquitina e sugli enzimi di degradazione. Durante diverse lunghe permanenze di studio al Fox Chase Cancer Center di Filadelfia ha collaborato con Irwin A. Rose, e successivamente al MIT con Garvey Lodish e poi con Alexander Varshavsky. Attualmente è professore al Technion dove dirige un gruppo di ricerca sulla degradazione proteica. Ha ottenuto il Lasker Aword nel 2000 con Avram Hersko e Alexander Varshavsky e il Premio Nobel nel 2004 insieme ad Avram Hersko e Irwin Rose.

Allegati