Omaggio alla comunità ebraica romana ed europea

domenica 13 gennaio ore 10:00, via Madonna dei Monti, di fronte al civico 82 - ore 11:30 Casina dei Vallati, via del Portico d’Ottavia, 29

Domenica 13 gennaio l’Università di Roma “Tor Vergata” organizza un doppio appuntamento a Roma per onorare la presenza nella città della più antica comunità ebraica d’Europa e per ricordare Aliya Bet, la “migrazione illegale” degli ebrei sopravvissuti alla Shoahchedopo la fine della seconda guerra mondiale, tra il 1945 e il 1948, passarono per i porti italiani per imbarcarsi, con il sostegno della popolazione italiane, sulle navi che li avrebbero portati sulle coste dell'allora protettorato britannico di Palestina.L'evento è organizzato dal LaPE Laboratorio di Pratiche Etnografiche dell'Ateneo "Tor Vergata"  e dal CeRSE Il Centro Romano di Studi sull'Ebraismo dell'Università “Tor Vergata”), con il patrocinio del GIO, Gender Interuniversity Observatory.

L'Ateneo sarà presente con una delegazione, tutte e tutti sono invitati a partecipare dando la loro adesione scrivendo a pietro.vereni@uniroma2.it                                              

Allegati