L’Ateneo al Summit “Southern AfricaEurope CEO Dialogue”

È in corso in questi giorni la VI edizione del “Southern AfricaEurope CEO Dialogue”, organizzata da The European House – Ambrosetti, piattaforma dedicata alla promozione della crescita, nel lungo periodo, delle relazioni economiche strategiche

Il Rettore Giuseppe Novelli, recentemente insignito del ruolo di Ambasciatore YUFE nel mondo, ha tenuto uno speech incentrato sul ruolo degli Atenei nel dialogo interculturale e come volano di sviluppo.

“Sono orgoglioso di aver potuto scegliere Il Sud Africa come ultima missione del mio mandato rettorale – è stato il commento del Rettore Giuseppe Novelli – un contesto internazionale di livello elevato in cui “Tor Vergata” è stata chiamata a rappresentare la propria idea di sviluppo e terza missione. Internazionalizzazione e modello spin in sono stati tra i principali argomenti di dibattito portati all’attenzione dei presenti. Fiero di rappresentare una università che ha conquistato un ruolo da protagonista sulla scena internazionale, anche alla luce del grande progetto YUFE che ci vede impegnati, con i nostri partner, nella costruzione dell’Università Europea del futuro. L’auspicio, come sempre, è che i nostri giovani e le generazioni che verranno potranno godere di opportunità e servizi fino a poco tempo fa inimmaginabili, con la possibilità di costruire un percorso formativo di qualità, interdisciplinare e modellabile ai bisogni del mutevole mondo del lavoro”.

“Con la formula spin in – ha spiegato il Rettore Novelli nel corso del suo mandato – l’accademia può rendere possibile il passaggio dal sapere (della ricerca) al saper fare (e bene) dell'impresa. Le università aiutano le Pmi a innovare i loro prodotti, andando oltre i processi di valorizzazione della ricerca scientifica realizzati attraverso le formule di spin off. Con il meccanismo di interazione strutturata che è alla base dello spin in, l’Accademia può fare network, mettere in campo il sapere, incontrare la tecnologia, sviluppare partnership con le aziende, curare il trasferimento delle conoscenze, rafforzare le abilità per il “saper fare”, dare forma ai progetti, aiutare l'innovazione. È proprio ciò che sta alla base della Terza missione degli atenei”.

Nato sulla base del Summit bilaterale Italia-Sudafrica, il Southern Africa Europe CEO Dialogue 2019 offre un’esclusiva piattaforma di contenuti e networking capace di promuovere la crescita nel lungo periodo delle relazioni economiche strategiche tra Europa e Africa del Sud, coinvolgendo – oltre ad Italia e Sudafrica – altri Paesi dell’Unione europea e della Southern African Development Community (SADC).

La piattaforma fondata da The European House-Ambrosetti nel 2014 permette a leader imprenditoriali e istituzionali di primo livello provenienti da entrambi i continenti di condividere idee, costruire nuove e solide partnership e conoscere le enormi opportunità politiche ed economiche presenti nell’attuale quadro delle relazioni tra Europa e Africa, in particolare il SADC, proponendosi anche di dare attuazione concreta, con ricadute di business, all’impegno e all’attenzione crescente che l’UE rivolge all’Africa Sub-Sahariana.