Didattica a distanza - Messaggio del Rettore

027 - Agg. del 25/03/2020 - #lezionionline #coronavirus #covid-19

Alla Comunità universitaria,

L’emergenza sanitaria in corso, oltre a generare lutti e sofferenze tra la popolazione, ha cambiato, speriamo per poco tempo ancora, le nostre abitudini e comportamenti.

Anche l’attività didattica ha subito sostanziali modifiche.

Lo svolgimento a distanza di lezioni, esami e sessioni di laurea sta facendo vivere a tutti noi, dall’oggi al domani, una realtà lavorativa e di studio diversa da quella alla quale eravamo abituati.

La nostra università, alla pari delle altre, è il luogo dove la circolazione del sapere e lo scambio di informazioni scientifiche e culturali genera il più ampio fenomeno di aggregazione, anche fisica.

L’esigenza di attuare in modo rigoroso ogni forma di contenimento sociale alla diffusione del virus ha reso le nostre strutture più tristi, ma sicuramente più sicure.

Non posso al riguardo non ringraziare tutti voi, cari studenti, per l’alto senso di responsabilità dimostrato nel seguire, scrupolosamente, le indicazioni contenute nei vari decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in ordine ai comportamenti da adottare in questo difficile momento.

Così come non posso non ringraziare voi tutti cari docenti per lo sforzo doveroso e responsabile con il quale state garantendo agli studenti il regolare percorso degli studi mediante lo svolgimento delle attività in modalità telematica e le strutture tecniche dell’ateneo che, con professionalità e impegno, hanno consentito, in così poco tempo, di assicurare lo svolgimento delle predette attività.

Quando finirà questa terribile esperienza sono convinto che noi tutti saremo migliori nei pensieri e nei comportamenti ed avremo modo di riprendere le nostre abitudini, magari prevedendo di festeggiare insieme agli studenti ed alle loro famiglie, ai docenti e al personale tecnico amministrativo e bibliotecario i risultati ottenuti nel periodo di emergenza.

Grazie sempre

IL RETTORE
Prof. Orazio Schillaci