Francesco Lacquaniti è Doctor Honoris Causa a Lovanio

L’Ateneo belga ha conferito al nostro luminare il titolo per i suoi grandi meriti nelle neuroscienze

A Francesco Lacquaniti, professore ordinario di Fisiologia del Dipartimento di Medicina dei Sistemi dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, è stato conferito il titolo di Doctor Honoris Causa in Neuroscienze dall’Università di Lovanio (Belgio) il 9-10 marzo scorsi.

Tra le motivazioni per il conferimento del titolo, il Rettore dell’Università di Lovanio, Prof. Vincent Blondel, ha citato la scoperta da parte di Lacquaniti delle leggi fondamentali dei movimenti volontari, il loro sviluppo nell’infanzia, la loro alterazione in diverse patologie neurologiche, la scoperta della codifica neurale della gravità nella corteccia vestibolare e degli adattamenti neurofisiologici alla microgravità. Ha poi ricordato che per le sue scoperte Lacquaniti ha ricevuto il premio internazionale Herlitzka ed è stato eletto membro della Academia Europaea.

A cura dell’Ufficio Stampa d’Ateneo

Leggi la notizia sul sito dell’Università di Lovanio

Articoli correlati