Idee e Innovazione Giugno 2018

Leggi gli articoli selezionati nel mese di Giugno 2018

Thousands of women with breast cancer could avoid “toxic” chemotherapy

di Alex Matthews-King

Fonte: The Independent, 4 Giugno

Secondo un nuovo studio americano, la chemioterapia per il cancro al seno può essere evitata nel 70 per cento dei casi, in particolare nelle donne positive al recettore estrogeno e negative al recettore HER2, e con un tasso di recidiva calcolato differentemente in base all’età.

Vedi allegato

 


 

Sucking carbon dioxide from air is cheaper than scientists thought

di Jeff Tollefson

Fonte: Nature, 7 Giugno

Un’analisi economica pubblicata su Joule e basata sui risultati dell’attività di uno stabilimento di estrazione di CO2 situato nella Columbia britannica dal 2015 dimostra che i costi di questa tecnologia sono nettamente più bassi di quelli stimati da una illustre valutazione del 2011 rendendone fattibile la commerciabilità.

Consulta l’articolo:

https://www.nature.com/articles/d41586-018-05357-w

 


 

NASA rover hits organic pay dirt on Mars

di Paul Voosen

Fonte: Science, 7 Giugno

Dei campioni estratti dal letto di un lago su Marte hanno riportato macromolecole organiche complesse di origine biologica o geologica, ma che in ogni caso dimostrano che sul pianeta è stata possibile la conservazione della vita.

Consulta l’articolo:

http://www.sciencemag.org/news/2018/06/nasa-rover-hits-organic-pay-dirt-mars?utm_campaign=news_daily_2018-06-07&et_rid=347299100&et_cid=2101622

 


 

La loi anti-“fake news” contestée

di Marina Alcaraz

Fonte: Les Echos, 8 Giugno

Il Parlamento francese ha iniziato l’esame di un testo legislativo che intende combattere le false informazioni diffuse in rete durante le campagne elettorali. Le condizioni di applicazione del dispositivo sono così restrittive che rischiano di legittimare un’informazione scorretta.

Vedi allegato


 

PRACE Annual Report 2017

Fonte: http://www.prace-ri.eu

30 anni dopo la nascita delle biotecnologie il Prof. Mattia Falconi dell’università di Tor Vergata ha partecipato al concorso PRACE con uno studio sulle nanogabbie di DNA per il controllo delle attività degli enzimi, un passo importante nelle biotecnologie.

Consulta l’articolo:

http://www.prace-ri.eu/IMG/pdf/Prace-Annual-Report2017_LOWRES.pdf

 


 

16th Project Access Call- Awarded Projects

Fonte: http://www.prace-ri.eu

L’Università di Tor Vergata è stata premiata nella competizione europea PRACE per il suo progetto Optel2d Opto-electronic properties of 2D Transition Metal Dichalcoggenides with DFT and post-DFT simulations, diretto dal Professore Maurizia Palummo.

Consulta l’articolo:

http://www.prace-ri.eu/prace-16th-project-call/

 


 

New artificial nerves could transform prosthetics

di Robert F. Service

Fonte: Science, 31 Maggio

Dei ricercatori dell’Università di Stanford hanno costruito un nervo fatto di componenti organici per dare alle future protesi un maggiore senso del tatto. I materiali flessibili e biologici sono economici e adatti ad essere inseriti nei tessuti umani, cosa che permetterebbe di integrare un gran numero di nervi artificiali.

Consulta l’articolo:

http://www.sciencemag.org/news/2018/05/new-artificial-nerves-could-transform-prosthetics

 


 

How researchers are teaching AI to learn like a child

di Matthew Hutson

Fonte: Science, 24 Maggio

Dei ricercatori stanno tentando di riprodurre nella IA la capacità di imparare per tentativi ed errori che caratterizza i bambini. Lo scopo di questi esperimenti è di affidare alla IA dei compiti che richiedono flessibilità e senso comune e,contemporaneamente, accrescere la struttura rappresentativa innata del cervello umano.

Consulta l’articolo:

http://www.sciencemag.org/news/2018/05/how-researchers-are-teaching-ai-learn-child

Allegati