Idee e Innovazione Ottobre 2017

Leggi gli articoli selezionati nel mese di Ottobre 2017

World could be powered by one offshore wind farm the size of India, finds study

di Andrew Griffin

Fonte: The Independent, 10 Ottobre

Secondo un nuovo studio, la costruzione sull’Atlantico settentrionale di una centrale eolica delle dimensioni dell’India, esposta alla velocità dei venti oceanici, produrrebbe una quantità di elettricità equivalente a sei watt per metro quadrato, sufficiente a soddisfare i bisogni energetici del pianeta.

Vedi allegato

 


 

In cities, it’s the smoke, not the fire, that will get you

di Megan Molteni

Fonte: Wired, 12 Ottobre

Il fumo prodotto dai sempre più frequenti incendi boschivi dovuti al riscaldamento globale colpisce anche le città, per quanto distanti dai centri rurali, e le particelle, intrappolate nelle strade in quantità elevata insieme allo smog, rappresentano una minaccia per la salute pubblica, che necessita di una risposta tecnologica.

Consulta l’articolo:

https://www.wired.com/story/smoke-from-wildfires-is-a-growing-public-health-crisis-for-cities/

 


 

Shaping smarter cities : assessing global challenges

Fonte: Wired

L’innovazione riduce i consumi. Come nelle antiche civiltà, la tecnica dà forma alla nostra vita e regola bisogni primitivi come il cibo, l’acqua, l’abitazione. La tecnologia è la speranza delle nostre città di diventare un posto migliore. Le sue soluzioni possono essere adattate su scala globale

Consulta l’articolo:

https://www.wired.com/brandlab/2017/06/global-challenges

 


 

Instagram helps rekindle a love of poetry and a boom in sales

di Rob Walker

Fonte: The Guardian, 7 Ottobre

 

L’immediatezza della comunicazione resa possibile dai social media cambia il modo di esprimersi attraverso la scrittura. L’oralità impronta la poesia delle giovani generazioni, che suscita un interesse e ha creato un gusto che si è manifestato nelle vendite da record dello scorso anno in Gran Bretagna di libri in versi.

Vedi allegato

 


 

Discovery that shook the world wins US scientists Nobel prize in physics

di Hannah Devlin & Ian Sample

Fonte: The Guardian, 4 Ottobre

Con la scoperta delle onde gravitazionali, resa possibile grazie all’esperimento Ligo, è cominciata una nuova strada di osservazione dell’universo, a partire da una scommessa basata su ciò che sembrava un’illusione matematica della teoria della relatività, e che segna il trionfo della fisica sperimentale a larga scala.

Vedi allegato

 


 

Artificial synapses could lead to brainier, super-efficient computers

di Andreas von Bubnoff

Fonte: Wired, 4 Ottobre

Dei ricercatori dell’UCLA stanno costruendo un computer non convenzionale e ispirato al funzionamento del cervello, una struttura disordinata e neuromorfica che nella sua complessità concentra un miliardo di sinapsi artificiali per centimetro quadrato e ha grandi potenzialità funzionali.

Consulta l’articolo:

https://www.wired.com/story/brain-built-on-switches/

 


 

The robots are already here, and they’re made of flesh and bone

di Brett Frishmann & Evan Selinger

Fonte: The Guardian, 25 Settembre

 

Dalla catena di montaggio all’epoca dei big data, la tecnologia ha prodotto dei lavoratori sempre più automatizzati e controllati. La versione digitale del taylorismo è un “management algoritmico” di informazione che rende la forza lavoro più efficiente, ma nasconde il suo valore umano.

Vedi allegato

 


 

Cryo-electron microscopy wins the Nobel Prize in Chemistry

di Matt Simon

Fonte: Wired, 4 Ottobre

L’invenzione del crio-microscopio elettronico ha rivelato la forma delle molecole biologiche ad una risoluzione atomica che ha aperto un mondo molto lontano dai nostri sensi , e una nuova era per la biochimica e per la medicina.

Consulta l’articolo:

https://www.wired.com/story/cryo-electron-microscopy-wins-the-nobel-prize-in-chemistry/

 


 

Metascience: Reproducibility blues

di Marcus Munafò

Fonte: Nature, 29 Marzo

Rigor Mortis di Richard Harris introduce alla nuova disciplina della metascienza –lo studio scientifico della scienza in quanto tale- in un tempo in cui vari e perversi incentivi all’accademia sembrano minare il metodo scientifico, producendo una letteratura basata su scoperte non riproducibili e inaffidabili.

 Vedi allegato

http://www.nature.com/nature/journal/v543/n7647/full/543619a.html?foxtrotcallback=true

 


 

Counting on the world

Fonte: http://www.asvis.it/, 23 Settembre

Più dati, e di migliore qualità sono urgentemente richiesti per monitorare gli SDGs, e per i processi di pianificazione e di decisione di governi e cittadini. Solo un sistema prodotto con il contributo di più attori, superando le barriere legali e i pregiudizi metodologici, può aiutare a raggiungere lo sviluppo sostenibile.

Vedi allegato

 


 

Robot teachers won’t replace us

di Aldwyn Cooper

Fonte: Times Higher Education, 25 Settembre

L’intelligenza artificiale non può sostituire il ruolo che gli umani svolgono nella comunicazione. Il trasferimento di conoscenza comprende valori e competenze sociali che fanno di noi dei cittadini. Inoltre, la tecnologia non tiene conto che noi uomini non impariamo tutti allo stesso modo.

Vedi allegato

 


 

Katherine Johnson opens Nasa research facility named in her honour

di Ian Johnston

Fonte: The Independent, 25 Settembre

Una delle geniali matematiche  protagoniste del film Hidden Figures è stata onorata dalla Nasa per il suo lavoro che ha cambiato il corso della storia, nonostante le difficoltà dovute alla segregazione razziale e agli stereotipi sessisti.

Vedi allegato

Allegati