ACCREDITAMENTO DEGLI ATENEI E DEI CORSI DI STUDIO (CDS)

L’ANVUR ha definito un modello operativo per gli Accreditamenti iniziale e periodico delle Sedi e dei Corsi di Studio che si avvale in entrambi i casi della consulenza di una Commissione di Esperti della Valutazione (CEV), con il compito di proporre un giudizio di accreditamento basato su un esame approfondito del progetto (nel caso dell’Accreditamento iniziale2) o dell’andamento complessivo (nel caso dell’Accreditamento periodico) relativamente al soddisfacimento dei Requisiti di Qualità definiti dall’ANVUR stessa. Il modello di Accreditamento periodico degli Atenei proposto dall’ANVUR prevede inoltre una visita in loco da parte della CEV, mirata a rilevare sul campo il livello di corrispondenza delle procedure elaborate dall’Ateneo con i requisiti di assicurazione della qualità. La visita della CEV prevede anche un esame approfondito di un campione di Dipartimenti e Corsi di Studio dell’Ateneo, al fine di verificare l’efficacia del sistema di AQ realizzato dagli attori della Valutazione e Autovalutazione interna previsti dalla Legge 240 del 30 dicembre 2010, dal D.Lgs. 19/2012 e dal D.M. 987/2016:

  • Nucleo di Valutazione;
  • Commissione Paritetica Docenti-Studenti;
  • Presidio della Qualità di Ateneo;
  • Dipartimenti e Corsi di Studio (per quanto riguarda l'Autovalutazione)

Allegati