Vincoli sui dipendenti

Ufficio Stage

E' importante ricordare che il comma 3 dell'Art. 1 del Decreto Interministeriale 25 Marzo 1998 n. 142 e la circolare esplicativa n.92/1998, prevedono un vincolo sul numero degli stagisti che le Aziende possono ospitare contemporaneamente, come segue:

 

I datori di lavoro possono ospitare tirocinanti in relazione all'attività dell'azienda, nei limiti di seguito indicati:

  • le aziende con dipendenti a tempo indeterminato da 1 a 5, possono inserire 1 tirocinante;
  • con un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra 6 e 19, possono inserire non più di 2 tirocinanti contemporaneamente;
  • con più di 20 dipendenti a tempo indeterminato, possono inserire tirocinanti contemporaneamente in misura non superiore al 10% dei suddetti dipendenti.

 

Inoltre, l'Azienda non può attivare tirocini nei seguenti casi:

  • per sostituire lavoratori assenti a vario titolo (ferie, maternità, servizio civile, malattia, cassa integrazione, ecc.);
  • in caso di licenziamenti di lavoratori con qualifica e mansioni corrispondenti a quelle previste dal progetto formativo;
  • in caso di lavoratori impegnati in LSU (Lavori Socialmente Utili) con profili equivalenti al profilo definito per il tirocinio.