Chiarimento n. 2

CIG 6744180166

QUESITO

In merito all'indagine di mercato di cui in oggetto, ed in relazione al punto 5.d, vorrei un chiarimento relativo alla capacita tecnica finanziaria del responsabile della sorveglianza. Innanzitutto vorrei sapere perchè avete indicato  il triennio di riferimento,  2013 - 2015 e non gli ultimi 5 anni come normalmente avviene in tutte le gare a cui ho partecipato, al fine di favorire una più larga partecipazione alla manifestazione di interesse. Inoltre vorrei sapere se è pena l' esclusione dall'indagine di mercato, indicare il raggiungimento del valore complessivo raggiunto negli ultimi 5 anni  e non 3 come da Voi indicato.

Faccio presente che il comma 2 dell'art. 83 del D.Lgs. 50/20016 sottolinea "l'interesse pubblico ad avere il più ampio numero di potenziali partecipanti, nel rispetto dei principi di trasparenza e rotazione", rimandando all'allegato XVII, del medesimo decreto, la specifica dei criteri di scelta:

" [...] un elenco dei lavori eseguiti negli ultimi cinque anni; tale elenco è corredato di certificati di corretta esecuzione e buon esito dei lavori più importanti; se necessario per assicurare un livello adeguato di concorrenza, le amministrazioni aggiudicatrici possono precisare che sarà presa in considerazione la prova relativa ai lavori analoghi realizzati più di cinque anni prima;

ii) un elenco delle principali forniture o dei principali servizi effettuati negli ultimi tre anni, con indicazione dei rispettivi importi, date e destinatari, pubblici o privati. Se necessario per assicurare un livello adeguato di concorrenza, le amministrazioni aggiudicatrici possono precisare che sarà preso in considerazione la prova relativa a forniture o a servizi forniti o effettuati più di tre anni prima;"

RISPOSTA

Il triennio di riferimento è previsto nell’allegato XVII al D.Lgs. 50/2016, per i requisiti economici e finanziari e non tecnicie più precisamente al punto c dove si cita “una dichiarazione concernente il fatturato globale e, se del caso, il fatturato del settore di attività oggetto dell'appalto, al massimo per gli ultimi tre esercizi disponibili in base alla data di costituzione o all'avvio delle attività dell'operatore economico, nella misura in cui le informazioni su tali fatturati siano disponibili.” .

Pertanto, la dichiarazione dell'operatore economico concorrente, in ordine al requisito in questione, dovrà fare riferimento, esclusivamente, al periodo temporale rappresentato nell'avviso.

Il Responsabile del Procedimento
(Arch. Antonella Rosatelli)