Eugenio Coccia nominato tra gli esperti del Comitato di Esperti per la Politica della Ricerca (CEPR)

Il Rettore è lieto di comunicare che Eugenio Coccia, professore ordinario del Dipartimento di Fisica dell'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" e direttore del Gran Sasso Science Institute (scuola di dottorato internazionale e centro di studi avanzati dell’INFN), è stato nominato dalla Presidenza del Consiglio membro del Comitato di Esperti per la Politica della Ricerca (CEPR).

Il CEPR è un organo consultivo presieduto dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. È composto da nove membri esperti nominati, su proposta dello stesso Ministro, con decreto del Presidente del Consiglio. Il Comitato svolge attività di consulenza e di studio su problemi riguardanti la politica e lo stato della ricerca italiana. Avanza proposte che possano essere rilevanti ai fini della promozione e della valorizzazione della ricerca con riferimento sia a interventi strutturali, sia alla definizione di linee programmatiche strategiche e innovative. Il Comitato concorre inoltre alla determinazione dei criteri e dei parametri di supporto alla verifica dell’efficienza della ricerca. Queste attività sono finalizzate a individuare e suggerire le azioni più idonee per promuovere l’eccellenza nella ricerca italiana, anche al fine di renderla più competitiva nel contesto europeo e internazionale.

Il Rettore, congratulandosi per il prestigioso incarico, augura al prof. Coccia buon lavoro.