Eugenio Coccia eletto Rettore del Gran Sasso Science Institute (GSSI)

Eugenio Coccia, ordinario di Astrofisica all'Università di Roma "Tor Vergata", è stato eletto Rettore della nuova Scuola Universitaria Superiore “Gran Sasso Science Institute” (GSSI), Center for Advanced Studies - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Il prof.  Coccia  conosciuto in particolare per er la sua attività nella fisica astroparticellare e per la ricerca nelle onde gravitazionali, è tra gli autori della recente scoperta delle Onde Gravitazionali e delle prime osservazioni dirette dei buchi neri.

Il neo-Rettore, in carica per i prosismi 6 anni,  è stato eletto dal Senato Accademico Provvisorio del GSSI e inizierà il suo mandato dopo il decreto di nomina da parte del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 “Vedo il  Gran Sasso Science Institute – ha dichiarato Coccia -  come una comunità di studenti, ricercatori e docenti di diverse nazionalità e diverse culture, con una stessa passione: la ricerca. Credo in una organizzazione con pochi ma dedicati leader scientifici,  in grado di far crescere e sviluppare i giovani talenti. Un Istituto dove realizzare pienamente quanto stabilito nell’art. 34 della Costituzione che prevede che i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi”.