Ad Alessia Amodio il Premio Primo Levi 2016

Premiata a Paestum in occasione del Congresso generale della Società Chimica Italiana

Alessia Amodio, assegnista presso presso il gruppo di ricerca del Professor Francesco Ricci al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche di “Tor Vergata" è risultata la vincitrice del Premio Primo Levi 2016. Il suo lavoro "pH-controlled assembly of DNA tiles” condotto presso l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata” è stato pubblicato su J. Am. Chem. Soc. 138 (2016) 12735-12738.
Il Premio viene assegnato dalla Società Chimica Italiana ogni anno ad un giovane chimico autore di una ricerca originale e di ampio interesse per le Scienze Chimiche.

La cerimonia di premiazione è avvenuta in occasione del Congresso generale della Società Chimica Italiana tenutosi a Paestum.

Il Rettore si complimenta per il risultato conseguito, importante riconoscimento per le energie profuse a “Tor Vergata” nel campo della ricerca chimica.