Biotecnologie

Corso di laurea - Area di Scienze MM.FF.NN. - Numero di posti programmato a livello locale - Classe L-2 - a.a. 2017-2018

Lingua: Italiano

Informazioni generali

  • Classe: L – 2 (D.M. 270/04)
  • Tipologia di corso: Laurea
  • Durata: 3 anni
  • Tipo di accesso: Numero di posti programmato a livello locale
  • Area di afferenza: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  • Dipartimento: Biologia
  • Codice corso: H04

Descrizione e obiettivi formativi
Il Corso di Laurea ha lo scopo di formare operatori scientifici con conoscenze teorico-pratiche di base e con competenze applicate ai diversi settori delle Biotecnologie. Alla conoscenza delle normative e delle problematiche deontologiche e bioetiche viene affiancata una solida formazione negli aspetti fondamentali di chimica e biochimica, biologia cellulare e molecolare animale e vegetale, genetica, fisiologia generale e vegetale e microbiologia.
Gli insegnamenti prevedono attività finalizzate ad acquisire conoscenze essenziali sulla struttura e funzione dei sistemi biologici, dal livello cellulare a quello degli organismi, oltre che competenze e tecniche fondamentali nei vari campi delle biotecnologie industriali. Particolare attenzione è data agli approcci multidisciplinari che connotano le relative piattaforme tecnologiche "high-troughput". Gli studenti sviluppano anche adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione e la capacità di lavorare in team con buona autonomia operativa e decisionale.
Il corso prevede attività di tirocinio di 150 ore (6 CFU), che può essere svolto presso i laboratori della Macroarea di Scienze M.F.N. o di strutture consorziate. Sono comunque privilegiate esperienze presso laboratori di ricerca universitari europei nell'ambito del programma ERASMUS.

Sbocchi professionali
Il Corso di Laurea in Biotecnologie è finalizzato alla formazione di laureati capaci di operare
professionalmente all'interno di grandi e piccole imprese chimico-farmaceutiche e
biotecnologiche, di istituzioni di ricerca pubbliche e private e di imprese di servizi, nei diversi
ambiti di applicazione delle biotecnologie, quali l'agro-alimentare, l'ambientale, il farmaceutico, l'industriale, il medico e il veterinario, nonché nell'ambito della comunicazione scientifica.
La laurea triennale in Biotecnologie permette l'iscrizione all'Ordine nazionale dei Biologi o quello degli Agrotecnici e Agrotecnici laureati.

Condizione occupazionale (Indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi):
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0580206200200001

Valutazione della didattica - Studenti
Anno accademico precedente

Riferimenti web e contatti
Sito Web Macroarea: http://www.scienze.uniroma2.it
Sito Web Corso di studio: http://www.scienze.uniroma2.it/?cat=131&catParent=4

Coordinatore: Prof.ssa Maria Teresa Carrì
E-mail: carri@bio.uniroma2.it

Segreteria didattica: Anna Garofalo
Tel: 0672594806
E-mail: ccsbiologia@uniroma2.it | anna.garofalo@uniroma2.it

Allegati