Lettera informazioni n. 3 del Magnifico Rettore alla Comunita' universitaria (31 marzo 2014)

Ai Docenti e al Personale tecnico, amministrativo e bibliotecario dell'Ateneo, agli studenti

Care studentesse, cari studenti, cari colleghi docenti, ricercatori e del personale, ecco quanto è stato fatto nelle ultime settimane di lavoro.

1. Attività degli uffici di staff del Rettore

a) sono continuate le riunioni periodiche con i Prorettori, i Delegati e i Dirigenti del personale amministrativo, tecnico e bibliotecario (che sono state calendarizzate con cadenza almeno mensile), nonché con i Direttori di dipartimento, in modo da consentire una informazione continua e aggiornata sulle diverse problematiche dell'Ateneo e, allo stesso tempo, da assicurare il coordinamento delle attività;

b) si è provveduto anche alla costituzione di alcuni Comitati consultivi del Rettore e di alcune Commissioni previste dalla legge:
- Commissione tecnica con il compito di accertare i requisiti di idoneità psico-fisici per lo svolgimento di funzioni specifiche dei profili professionali delle lauree sanitarie: prof. Alberto Siracusano (Presidente), prof. Giovanni Arcudi, prof. Andrea Magrini, prof. Rosaria Alvaro;
- Commissione incaricata di stabilire criteri e schemi procedimentali di controllo della veridicità delle autocertificazioni prodotte dagli studenti di cui al d.P.C.m. 30 aprile 1997: prof. Pietro Masi (Presidente), dott.ssa Isa Giovanna Musanti Adriani, dott. Giorgio Di Giorgio, ing. Domenico Genovese, avv. Paola Cottini, sig. Mario Salina.
- Comitato consultivo per i problemi relativi alla partecipazione dell'Ateneo alle iniziative connesse alla EXPO 2015: prof. Olga Rickards (con funzioni di coordinatrice), prof. Laura Di Renzo, prof. Giuseppe Palleschi, prof. Franco Salvatori e prof. Andrea Urbani.

c) è continuata l'attività dei Prorettori e dei Delegati in materia di:
- didattica: è stata preparata una serie di documenti sugli obiettivi strategici della didattica di Ateneo e sulle azioni da effettuare per implementarne la qualità e l'efficacia, complementari al Piano della performance 2014-2016 e al Documento di programmazione triennale 2013-2015 di Ateneo; è stata effettuata la valutazione delle proposte di attivazione di nuovi Corsi di studio da erogare nell'ambito dell'offerta formativa 2014-2015; è iniziata l'attività di razionalizzazione dell'offerta formativa e, in collaborazione con il Presidio di qualità, di verifica della sostenibilità dei Corsi di studio;
- terza missione: sono state individuate le linee guida del Programma di terza missione preordinate al raggiungimento degli obiettivi strategici legati ai processi di innovazione e al trasferimento tecnologico alle imprese e al contesto sociale. Il Programma è stato verificato con le istituzioni regionali e centrali e con le principali associazioni di impresa, trovando un positivo riscontro e contributi qualificanti. È stata avviata una ricognizione delle infrastrutture a disposizione dell'Ateneo al fine di riqualificarle per rendere organico il processo di condivisione delle conoscenze e dei servizi innovativi presenti nell'Ateneo stesso con le realtà imprenditoriali e sociali del territorio e a livello di istituzioni internazionali.
- rapporti con il personale: sono iniziati gli incontri con le Rappresentanze sindacali ai fini della predisposizione del contratto integrativo 2014, anche con riferimento al problema dell'indennità mensile accessoria; nel corso degli incontri sono stati affrontati ulteriori problemi, quali, tra gli altri, il Piano della formazione, l'utilizzo delle risorse aggiuntive e il regolamento presenze. È stata preparata la prima bozza del testo unico dei regolamenti relativi al personale tecnico, amministrativo e bibliotecario. Sono state definite le prime due possibili convenzioni a favore del personale dipendente;
- relazioni internazionali: è stata intensificata l'attività di sviluppo delle relazioni internazionali, anche attraverso incontri con le delegazioni dell'Universidade Estadual de Rio de Janeiro, della Università Tunghai di Taipei e dell'Università di Ghardaia. Sono state organizzate riunioni per facilitare le pratiche dei Visiting Professors, nonché per preparare un bando competitivo in materia;
- ricerca scientifica: sono state individuate criticità e possibili soluzioni, attualmente in corso di realizzazione, per l'implementazione delle azioni di supporto alla ricerca. In particolare, sono state organizzate giornate di informazione e formazione sul Programma Horizon 2020 (la prima si è svolta in Novembre, una seconda sul programma Europa creativa il 14 marzo, e una terza su Horizon 2020 e sui beni culturali il 21 marzo, in aprile se ne prevedono altre in tema di progettazione e rendicontazione, industrial leadership excellent science, societal challenges, pillars di Horizon 2020); è stata sviluppata l'attività di coordinamento, valutazione ed elaborazione del contributo dell'Ateneo a proposte per il Piano nazionale della Ricerca, per la mappatura delle infrastrutture di ricerca nazionali e per la partecipazione a progetti bilaterali patrocinati dal Ministero degli affari esteri; è stato assicurato il coordinamento e l'elaborazione del progetto FILAS di Ateneo (prima volta che l'Ateneo presenta un progetto interdisciplinare che coinvolge l'intera comunità) e dei Dipartimenti; è stato preparato un modello di censimento dei progetti di ricerca (non MIUR o UE) che permetta, tra l'altro, di aver a disposizione rapidamente i dati che verranno richiesti per la prossima VQR; è stato preparato il bando per progetti dei ricercatori di Ateneo ("scovare le eccellenze");
- politiche ambientali e territoriali: vi sono state varie riunioni con il Presidente del VI Municipio per attivare collaborazioni in ambito della medicina solidale che coinvolgono le associazioni di cittadini, comitati di quartiere e Onlus su tematiche sanitarie, di integrazione sociale e recupero di soggetti deboli. È stata concordata una collaborazione tra VI Municipio, AMA e Ateneo per la realizzazione di un'isola ecologica nel Campus, anche attraverso il coinvolgimento dell'Ateneo nella formazione e nelle attività scientifiche in materia di gestione dei rifiuti. L'Ateneo ha presentato al Comune di Roma un metaprogetto dove si richiedono impegni nella gestione della mobilità collettiva, delle infrastrutture viarie, nella realizzazione di un anello protetto ciclabile tra le varie macroaree e nella medicina solidale;
- accoglienza, orientamento, tutoring e iniziative culturali: è stata ricostituita la Commissione per l'orientamento, che attualmente è impegnata soprattutto nell'organizzazione della Giornata per l'accoglienza e l'orientamento prevista per l'8 luglio p.v. Per le tematiche relative al tutorato sono state predisposte le interazioni con altri settori di attività delegate dal Rettore, in vista di iniziative centrali e periferiche comuni. Per le attività culturali, oltre alla migliore messa a punto delle disposizioni per le iniziative culturali degli studenti, si sta predisponendo una più intensa e diffusa programmazione legata, da un lato, alle attività elettive di gruppi artistico-culturali della comunità universitaria (ad esempio, le esperienze musicali) e, dall'altro, alla proposta di incontri di Ateneo con personalità esterne significative, espressivi delle specificità scientifico-culturali delle diverse Aree;
- e-learning e formazione a distanza: è stato attivato il nuovo dominio http://e-learning.uniroma2.it (Tor Vergata Enhanced Learning) operante su piattaforma Moodle (Learning Management System) per gestire l'offerta a distanza dell'Ateneo fruibile sia da personal computer sia da tablet e smartphone. Attraverso questa piattaforma lo studente avrà accesso a informazioni, materiali e contenuti utili al suo apprendimento e sarà in continuo contatto telematico con docenti e tutor. Al momento il sistema gestisce i Percorsi abilitanti speciali (PAS), per la parte relativa ai moduli delle discipline pedagogiche, nonché il Master in Intelligence economica; inoltre, sono in corso di migrazione dalla precedente piattaforma i Corsi di laurea a distanza di area pedagogica. È in corso di perfezionamento un progetto per la realizzazione di una collana di editoria digitale (ebook) distribuita anche attraverso gli e-store, quali Kindle e Amazon;
- qualità, autovalutazione e performance: è stato redatto il Piano della Performance dell'Ateneo 2014-2016, cioè il documento programmatico triennale che individua indirizzi, obiettivi strategici e operativi e definisce gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance dell'amministrazione, nonché gli obiettivi assegnati al personale dirigenziale e i relativi indicatori. È stato presentato il Documento di programmazione triennale 2013-2015, che deve illustrare le principali azioni per il conseguimento degli obiettivi strategici dell'Ateneo.

2. Senato accademico e Consiglio di amministrazione

Nelle riunioni di gennaio, febbraio e marzo, tra l'altro, il Senato e il Consiglio hanno approvato alcune modifiche al Regolamento per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia, il Regolamento per il funzionamento del Collegio di disciplina e per lo svolgimento del procedimento disciplinare nei confronti di professori e ricercatori, il Regolamento per la selezione dei professori e dei ricercatori destinatari dell'incentivo economico una tantum per gli anni 2011-2013, il Regolamento per l'elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, il Regolamento per l'assegnazione e la gestione dei contributi per le iniziative di carattere scientifico-culturale presentate dagli studenti, nonché il Documento di programmazione triennale 2013-2015 e il Piano della Performance dell'Ateneo 2014-2016.
Gli estratti delle delibere approvate dal Senato sono pubblicate all'indirizzo http://www.uniroma2.it/ammin/senato/vecchiasenato.html (al quale si accede anche dal sito web dell'Ateneo), mentre i lavori delle Commissioni istruttorie sono consultabili all'indirizzo http://www.uniroma2.it/ammin/senato/commissioni/elenco.htm.
Gli estratti delle delibere approvate dal Consiglio sono pubblicate all'indirizzo http://www.uniroma2.it/ammin/intro.html (al quale si accede anche dal sito web dell'Ateneo).

3. Piano straordinario associati

A seguito di una serie di incontri con i Direttori di dipartimento, gli Organi accademici hanno definito le modalità di attuazione del Piano straordinario associati. Gli uffici amministrativi stanno provvedendo ad attivare i procedimenti amministrativi, che si dovranno concludere entro il 31 ottobre 2014. I primi bandi sono in corso di pubblicazione.

4. Dottorati di ricerca

Il 4 febbraio si è svolto un incontro con i componenti dell'Anvur Stefano Fantoni e Sergio Benedetto sul procedimento di accreditamento e di valutazione dei dottorati di ricerca.
Il 24 febbraio è stato inaugurato il Corso di lingua e cultura italiana per i dottorandi stranieri iscritti ai Corsi dell'Ateneo.
Nei giorni 27 febbraio e 4 marzo si sono svolte, nell'Aula Magna della Macroarea di economia, le cerimonie di consegna dei titoli di Dottore di ricerca per l'area scientifica e per quella umanistica. Alle cerimonie, oltre a ospiti illustri, hanno partecipato gli Ambasciatori dei Paesi dei dottori di ricerca che hanno ricevuto il titolo.

5. Amministrazione

Sono continuati gli incontri periodici con i Dirigenti amministrativi, al fine di fare una ricognizione dei maggiori problemi esistenti. Nel corso di tali incontri, è iniziata la discussione sul problema della riforma dell'amministrazione. Il Rettore ha iniziato gli incontri con i diversi uffici amministrativi dell'Ateneo.

6. Personale

In data 20 febbraio, alla presenza del Rettore e di tutti i Rappresentanti sindacali, è stato firmato il Contratto integrativo 2014.
In considerazione dell'importanza della formazione del personale, nella riunione del 25 marzo, il Consiglio di amministrazione ha definito condizioni di favore ai dipendenti di ruolo dell'Ateneo che vogliano iscriversi a Corsi di laurea.

7. Rassegna stampa

A seguito di un accordo con il Policlinico universitario di Tor Vergata, è ripresa la pubblicazione intranet della rassegna stampa, alla quale è possibile accedere tramite password.

8. Garante degli studenti

Su proposta del Rettore, nella riunione del 18 febbraio, il Senato accademico ha nominato Garante degli studenti il prof. Giovanni Bruno, associato di Diritto privato presso il Dipartimento di scienze e tecnologie della formazione. Il Garante degli studenti è l'organo a cui compete ricevere eventuali reclami, osservazioni e proposte a garanzia di ogni studente, anche al fine di promuovere il miglioramento delle attività didattiche e dei servizi di Ateneo.

10. Accordo con la Harvard Medical Faculty Physicians

È stato sottoscritto un accordo per sviluppare linee di ricerca della HBT Foundation, frutto della partnership tra la Harvard Medical Faculty Physicians, il Beth Israel Deaconess Medical Center e l'Ateneo.
Nell'ambito dell'iniziativa il 28 febbraio si è tenuto un workshop scientifico dal titolo "Medicine of Tomorrow, Today" per stimolare un dibattito sulle sfide per la scienza medica di oggi e sulle prospettive più promettenti che la ricerca sta percorrendo in questo campo.

11. Mappatura degli spazi di Ateneo

È stata completata dal Gruppo di lavoro coordinato dal Dott. Giorgio Di Giorgio, dirigente della Divisione IV, la ricognizione degli spazi e si sta procedendo all'esame dei dati al fine di elaborare proposte di razionalizzazione, anche per riequilibrare le situazioni di disomogeneità riscontrate.

13. Accordo con la Microsoft

È stato raggiunto un accordo con Microsoft che, attraverso Student Advantage, consente a tutti gli studenti di utilizzare Office Professional Plus a titolo gratuito.

14. Notizie varie

- L'Università di Tor Vergata è stata inserita al 38° posto, in progresso rispetto all'anno precedente (44° posto), nella classifica delle migliori "giovani" università del mondo QS top 50 under 50, pubblicata su TopUniversities.com.
- Dal XVI Rapporto AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati in Italia è risultato che il tasso di occupazione dei neolaureati presso l'Università di Tor Vergata è superiore alla media nazionale.
- In data 24 febbraio è stato sottoscritto il Protocollo per il contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e per la tutela della concorrenza con la Prefettura di Roma e le Forze di Polizia, Roma Capitale, la Procura della Repubblica, la Camera di commercio, l'Arpa e l'Università Sapienza.
- In data 21 gennaio stata organizzata una giornata di studi su "Roma Tor Vergata nei ranking internazionali: una comparazione tra ranking e università italiane".
- Su proposta del Rettore, d'intesa con i Direttori di Dipartimento, l'Ateneo ha previsto una incentivazione per i giovani ricercatori che risulteranno vincitori del bando Sir - Scientific Independence of Young Researchers.
- Il Policlinico universitario di Tor Vergata ha installato il maggior impianto solare a pannelli sottovuoto in Italia: si tratta di un impianto di solar cooling destinato all'integrazione della climatizzazione estiva e alla produzione di acqua calda sanitaria.
- A seguito della collaborazione tra le università del Lazio e il sistema produttivo regionale è stato costituito l'Incubatore di imprese per fornire non solo idee innovative al sistema produttivo e accademico, ma anche nuove opportunità lavorative per giovani e ricercatori.
- È stata organizzata per il 7 marzo una prova simulata gratuita per i test di ingresso ai corsi di laurea ad accesso programmato della Macroarea di medicina: la prenotazione on-line dei 500 posti disponibili si è esaurita in appena 6 ore.
- I Rappresentanti degli studenti di Tor Vergata, insieme ad altri rappresentanti delle università romane, hanno organizzato con l'Agenzia delle entrate, la Guardia di Finanza e la Regione Lazio l'iniziativa "Studia e vivi a Roma - Affitti in nero: convenienza ZERO", programmata per mercoledì 19 e 26 marzo.
- È stato stipulato un accordo con l'Associazione Roma Sinfonietta per la realizzazione di concerti riservati alla comunità universitaria e aperti al pubblico esterno.
- È stato riattivato il Coro di Ateneo, formato nel 1997 su iniziativa di Agostino Ziino, Professore di Storia della musica e Direttore artistico. Vi possono partecipare docenti, studenti e personale tecnico, amministrativo e bibliotecario dell´Ateneo.
- È stata riattivata la convezione con il database Scopus, che è nuovamente disponibile per gli utenti.
- È stata avviata una campagna pubblicitaria ai fini dell'inserimento nella dichiarazione dei redditi dell'opzione per la destinazione del 5 x 1000 a favore della realizzazione del Museo "Archeologia per Roma" dell'Ateneo (c.f. 80213750583).
- È stata costituita, con il contributo esclusivo di soggetti esterni, l'Associazione sportiva dilettantistica "Tor Vergata Sailing Club", aperta a tutti coloro che intendano praticare la pratica degli sport di mare, in genere, e velici, in particolare. Per aderire all'Associazione è possibile rivolgersi ai professori Massimo Giannini (massimo.giannini@uniroma2.it) e Agostino La Bella (labella@dii.uniroma2.it).
- Su proposta del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, il prof. Gustavo Piga è stato nominato componente del Comitato di esperti per la politica della ricerca (Cepr).

Vi ricordo che la maggior parte di queste notizie è regolarmente evidenziata sul sito web dell'Ateneo, accanto a segnalazioni di varia natura, al fine di garantirne la massima diffusione.

Con i più cordiali saluti

Giuseppe Novelli
Rettore dell'Università di Roma Tor Vergata