Richieste di finanziamento per progetti di ricerca nazionale e sovranazionale

Comunicazione del Rettore ai professori di prima e seconda fascia e ai ricercatori dell’Ateneo

Di recente, si sono verificate alcune difficoltà al momento della sottoscrizione da parte del Rettore delle proposte di finanziamento per progetti di ricerca nazionale e sovranazionale, a causa sia della loro incompletezza sia della loro tardiva presentazione.

Per tale ragione, a tutela degli interessati, è opportuno definire con precisione i termini dei relativi procedimenti.

Conseguentemente:

  1. la presentazione delle proposte di progetto (redatte secondo le modalità previste di volta in volta) deve avvenire almeno sette giorni prima della scadenza
    prevista dal bando. Qualora la proposta di progetto preveda l’esibizione di documenti da sottoscrivere (ad esempio, lettere di intenti, memorandum of
    understanding, procure, ecc.), la presentazione deve avvenire almeno dieci giorni prima della scadenza del bando.

  2. la presentazione dei rendiconti finanziari deve avvenire almeno dieci giorni prima della scadenza prevista.

    Tali termini sono inderogabili, al fine di consentire agli Uffici di effettuare i controlli sulla regolarità della richiesta e di trasmetterla tempestivamente al
    Rettore.

Con l’occasione ricordo che l’Ufficio ricerca nazionale e l’Ufficio ricerca europea e internazionale sono a disposizione per fornire un supporto alla redazione delle proposte di finanziamento per progetti di ricerca nazionale e sovranazionale, nonché per la loro gestione e rendicontazione.

Molto cordialmente
Il Rettore
Prof. Giuseppe Novelli