Il Rettore e l'Università tutta partecipa al dolore ed al cordoglio delle popolazioni colpite dal violento sisma che ha interessato il Centro Italia

Il Rettore e l’Università tutta partecipa al dolore ed al cordoglio delle popolazioni colpite dal violento sisma che ha interessato il Centro Italia distruggendo interi paesi e frazioni e che è culminato, ieri, in una forte scossa avvertita anche nella nostra città.

Già dalla giornata di ieri si è proceduto immediatamente ad una serie di controlli sulle strutture universitarie. I controlli sono poi proseguiti nella giornata odierna ad opera di tecnici specializzati con l’ausilio di docenti della macroarea di ingegneria.

Dall’esito delle verifiche tecniche effettuate non emergono criticità sulla stabilità strutturale delle sedi universitarie riguardo agli ambienti che ospitano la didattica, la ricerca e gli uffici amministrativi.

Gli uffici preposti assicurano, comunque, massima vigilanza ed attenzione rispetto alla sicurezza di studenti, docenti e dipendenti in modo da garantire il regolare svolgimento delle attività.

IL RETTORE: Prof. Giuseppe Novelli