Chiarimento n. 3

Procedura aperta concessione servizio bar e piccola ristorazione c/o nuova sede Rettorato/Facoltà Giurisprudenza - C.I.G. 6975058FEF

In relazione alla procedura di cui al Titolo, sono pervenute, da parte di una Società, le seguenti
richieste di chiarimento:

QUESITI:

1. Con riferimento all’elenco del personale di cui all’art. 18 pag. 27 del Capitolato tecnico, si chiede l’inquadramento orario settimanale e gli scatti di anzianità delle figure citate.
2. Si chiede di poter avere una planimetria in formato dwg.
3. Si chiede se sia possibile ridurre l’importo della cauzione ai sensi dell’art. 93 comma 7 del 50% in caso di possesso del certificato di qualità ISO 9001 e dell’ulteriore 20% in caso di possesso del certificato di qualità ISO 14001 producendo quindi una cauzione di importo pari ad € 10.200,00.
4. Si chiede se l’impegno del fideiussore al rilascio della garanzia definitiva possa
essere contenuto nel testo della fideiussione anziché prodotto a parte.


RISPOSTE:

1. Per la risposta a questo quesito si veda la risposta n. 2 relativa al CHIARIMENTO N. 2.
2. Le planimetrie del locale sono disponibili esclusivamente in formato PDF e non in formato DWG.
3. Come espressamente previsto a pag. 22 del Disciplinare di gara (secondo capoverso), “Ai fini della partecipazione alla presente gara si applicano le disposizioni di cui al comma 7 dell’art. 93 del D. Lgs.vo n. 50/2016. Per usufruire delle riduzione di cui al citato comma l’operatore economico dovrà fornire, in sede di gara, idonea documentazione attestante il possesso delle certificazioni che legittimano le predette riduzioni”.
4. Nel caso in cui il fideiussore sia lo stesso soggetto, l’impegno a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto di cui agli artt. 103 e 104 del D. Lgs.vo n. 50/2016, qualora  l’offerente risultasse affidatario, può essere contenuto nel testo della fideiussione provvisoria.


IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO
Dott. Giorgio Di Giorgio