Così Tor Vergata fa crescere la ricerca insieme ai giovani atenei d’Europa

YERUN fa gioco di squadra con 18 protagonisti: articolo di Giuseppe Novelli su “Scuola 24"

Diciotto giovani atenei per far crescere la ricerca in Europa: è questo l'obiettivo di «Yerun» (Young european research universities network), la rete che delle università europee con meno di 50 anni di vita che si sono distinte per risultati scientifici riconosciuti dalle più prestigiose classifiche internazionali, tra le quali l’unica Italiana è “Tor Vergata”. Un network di università distribuito su 12 paesi europei, con un aggregato di oltre 300 mila studenti e un budget dedicato alla ricerca di circa 1.2 miliardi euro. Costituita ufficialmente all'inizio del 2015 e a un anno dall'apertura della sede operativa di Bruxelles, Yerun ha posto in essere varie iniziative nell'ambito di programmi di studio congiunti (double degree), workshop di ricerca e premi per la mobilità dei ricercatori, dello staff e iniziative per aumentare l’«employability» (l’occupabilità) dei propri studenti.

Articolo completo nel pdf allegato.

 

 

 

Allegati