Rapporto di Sostenibilità dell’Ateneo

In linea con l’impegno globale che ha portato, nel settembre 2015, ad approvare l'Agenda Globale dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile e i relativi obiettivi (Sustainable Development Goals - SDGs), l’Università degli Studi di Roma «Tor Vergata» ha adottato lo sviluppo sostenibile come propria Missione e Visione, con esplicito richiamo agli obiettivi per lo sviluppo sostenibile e relativi target individuati dalle Nazioni Unite.

La trasmissione della cultura e la conservazione del patrimonio culturale, il diritto alla salute, al benessere, a una qualità di vita adeguata, l'accesso a fonti energetiche rinnovabili e sostenibili, la corretta gestione delle risorse economiche e della politica sono le grandi sfide del XXI secolo. Tutti i paesi del mondo e tutte le componenti della società sono chiamati a contribuire allo sforzo di portare lo sviluppo su un sentiero sostenibile dal punto di vista economico, sociale ed ambientale. Anche il mondo universitario è chiamato a fare la propria parte, non solo come luogo privilegiato di elaborazione di nuovi modelli concettuali e di sperimentazione e innovazione, ma anche come motore di sviluppo per il territorio in cui opera e per il mondo intero, attraverso le reti internazionali di collaborazione didattica e di ricerca.

Già nel passato, il nostro Ateneo aveva rivolto la propria attenzione alla materia della sostenibilità sociale, economica e ambientale, con l’avvio di un processo di rendicontazione interna degli impatti della gestione rettorale dal 1996 sui diversi portatori d’interessi, in un’ottica di responsabilità sociale e di relazioni con il territorio.

In questo contesto è stato predisposto ed approvato dal Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo, nell’adunanza del 24 aprile 2018, il primo Rapporto di Sostenibilità dell’Ateneo per l’anno 2017, qualificato volontariamente come Dichiarazione individuale non finanziaria ai sensi del D.Lgs. n. 254 del 30 dicembre 2016 ed assoggettato pertanto al controllo di cui all’art. 3 comma 10 del Decreto da parte di un soggetto abilitato allo svolgimento della revisione legale dei conti.

Il Rapporto di Sostenibilità rappresenta, per Tor Vergata:

  • uno strumento di comunicazione del proprio impegno per uno sviluppo sostenibile e della presa d’atto, da parte dell’Ateneo, della propria responsabilità nei confronti di tutti gli stakeholder;
  • un metodo per rendere conto degli sforzi compiuti e dei progressi fatti in un’ottica di sviluppo e innovazione sostenibili della comunità di riferimento;
  • un canale di ascolto e recepimento delle istanze dei portatori d’interesse, con un obiettivo di continuo miglioramento.

Il nostro Ateneo ha scelto di redigere il Rapporto con cadenza annuale per diffondere e far comprendere al meglio le strategie, gli obiettivi, le performance raggiunte, i miglioramenti attuabili, le azioni poste in essere in risposta ai feedback ricevuti.

A tal fine, consci dell’importanza fondamentale che l’opinione dei nostri stakeholder riveste per la piena realizzazione del progetto di Tor Vergata come «Università positiva», creatrice di valore, proponiamo al lettore del Rapporto di Sostenibilità 2017 il presente questionario.

Allegati