Magna Charta Universitatum: XXX anniversario

La cerimonia si è svolta in occasione dell’800° anniversario dell’Università di Salamanca, alla presenza dei reali di Spagna

 

 

Si sono chiuse ieri le giornate di celebrazione del XXX anniversario della Magna Charta Universitatum (lunedì 17 e martedì 18 settembre), alla presenza di circa 250 Rettori provenienti da 50 paesi e 5 continenti, presso l’Università di Salamanca, in occasione dell’ottavo centenario dell’Ateneo spagnolo.

Siglata il 18 settembre 1988, la Magna Charta Universitatum ha lo scopo di sancire il ruolo essenziale delle università nello sviluppo delle giovani generazioni, nel rispondere alle sfide della società, promuovendo i principi e valorizzando i valori fondamentali dell'istruzione superiore.

Accanto agli attuali 816 firmatari provenienti da circa 90 paesi (Signatory Universities), tra cui l’Università di “Tor Vergata”, oltre 70 i nuovi Atenei che hanno dichiarato l’intento di firmare il documento che specifica missione, valori e principi ispiratori delle Accademie di tutto il mondo per “l’avvenire dell’umanità” e comecruciale “compito nei confronti delle nuove generazione e della società intera” (http://www.magna-charta.org/magna-charta-universitatum/read-the-magna-charta/the-magna-charta).

In occasione delle celebrazioni il Rettore Giuseppe Novelli ha siglato un accordo di collaborazione tra “Tor Vergata” e l’Università di Salamanca.

 

Link utili: