Tor Vergata ed ESA rinnovano la partnership su ricerca scientifica e tecnologica in ambito spaziale

Siglato un accordo bilaterale che rafforza e sviluppa nuove collaborazioni

Il Professor Giuseppe Novelli, Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, e l’Ing. Franco Ongaro, Capo del Direttorato Tecnologia Ingegneria e Qualità ESA-ESTEC, hanno oggi firmato un accordo bilaterale che rafforza e sviluppa nuove collaborazioni nel settore della ricerca scientifica e tecnologica in ambito spaziale. In particolare queste saranno focalizzate su alcuni specifici temi, quali l’effetto delle radiazioni sui materiali nelle missioni per l’esplorazione spaziale a lungo termine, i tests di irraggiamento da neutroni accelerati su sistemi elettronici, lo sviluppo e la caratterizzazione dei materiali per la protezione dalle radiazioni e la manifattura additiva nelle tecnologie spaziali.

L’accordo si innesta su una lunga e duratura partnership tra l’ESA e Tor Vergata, che si basa su più di 25 anni di collaborazione, iniziata nel 1993 quando fu stipulato il primo accordo bilaterale. Basti ricordare la ormai trentennale collaborazione nel settore dell'Osservazione della Terra, con progetti riguardanti la modellistica elettromagnetica a microonde e l'analisi dei dati acquisiti dalle missioni satellitari ERS, ENVISAT, SMOS fino alle ultime SENTINEL (D. Solimini, P. Ferrazzoli, G. Schiavon, L. Guerriero, F. Del Frate) e la più recente sperimentazione di Comunicazioni in gamma Q/V con il payload TDP#5 (M. Ruggieri, E. Cianca, M. De Sanctis e T. Rossi) del satellite Alphasat.

L’Ing. Ongaro, in visita presso l’Università di Tor Vergata in occasione della firma dell’accordo, ha dichiarato: ”L’ESA è estremamente lieta di stipulare una nuova collaborazione con un’Università prestigiosa quale quella di Tor Vergata. L’Innovazione tecnologica è, d’altronde, per ESA un elemento prioritario per mantenere il settore spaziale Europeo competitivo a livello globale nell’esplorazione e sfruttamento dello spazio. Contiamo su questa nuova partenrship con Tor Vergata per coltivare, promuovere e sviluppare nuove ricerche”.

Il Rettore Novelli ha dichiarato “25 anni di collaborazione tra Tor Vergata ed ESA hanno prodotto ragguardevoli risultati. Sono molto lieto di questo nuovo accordo che permette di consolidare ed espandere la nostra collaborazione in una rinnovata cornice su cui innestare ulteriori futuri successi ed espandere, al contempo, la collaborazione verso nuove ed eccitanti aree di ricerca. Siamo pronti ad aprire ulteriori partnership e progetti con ESA nell’intento di collaborare e favorire le ambizioni di esplorazione spaziale Europee”.

L’accordo, entrato in vigore dal 12 Novembre 2018, avrà una durata quinquennale.

Spazio: accordo ESA-Tor Vergata, collaborazione nel settore della ricerca scientifica e tecnologica - Meteoweb

Rinnovato accordo con Esa - Italpress