A lezione con Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato, su “Europa e giudice”

Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato, ha tenuto oggi 7 dicembre 2018 presso l’Aula della Biblioteca d’Area giuridica dell’Università Roma “Tor Vergata” una lezione magistrale su “L’Europa e il giudice”.

Sono intervenuti il rettore Giuseppe Novelli, rettore dell’Università Roma “Tor Vergata” e il Luigi Daniele, coordinatore del Dottorato in Diritto Pubblico.

L’incontro si è svolto nell’ambito del ciclo di lezioni organizzate dal corso di dottorato di ricerca in Diritto pubblico.  

Si è discusso dei rapporti tra il Consiglio di Stato e la Corte di giustizia dell’Unione Europea con riflessioni sull’integrazione tra la realtà giuridica nazionale e quella europea, con la creazione nell’ambito dello spazio europeo di una sorta di un nuovo diritto comune, caratterizzato da una maggiore universalità e condivisione di principi e valori rispetto al diritto comune medievale caratterizzato invece da particolarismi giuridici.

«Il processo di integrazione europea oltre a facilitare il progressivo avvicinamento dei sistemi di giustizia – ha sottolineato Patroni Griffi – ha creato la decostruzione di ordinamenti nazionali, in Italia in particolare, che si sono successivamente ricomposti in nuove realtà nazionali e comuni allo stesso tempo».

«Siamo cittadini europei prima di essere cittadini italiani – ha dichiarato il rettore di “Tor Vergata, prof. Giuseppe Novelli – L’unità nella diversità in un grande Paese come l’Europa si realizza anche attraverso l’Università e la Ricerca. Dapprima prima con il progetto Erasmus, che ha abbattuto dogane e confini tra i diversi Paesi, poi con un progetto di Università europee che condividono corsi di studio, studenti, borse di studio. L’Ateneo “Tor Vergata” – continua il rettore - è promotrice di questa idea: uno studente europeo che con un tesserino di riconoscimento possa accedere ai servizi di diverse università che collaborano dando vita a un network di atenei, alla creazione di un Campus europeo».

Filippo Patroni Griffi è un magistrato, è stato Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione nel governo Monti e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel governo Letta. Nel 2018 è stato nominato Presidente del Consiglio di Stato, lo scorso settembre, e Presidente del Teatro Stabile di Napoli, a marzo.