Dal Laboratorio di Pratica Filosofica nel carcere di Rebibbia, il libro Naufraghi… in cerca di una stella

Giovedì 12 dicembre, ore 15.30 - Teatro della Casa Circondariale di Rebibbia - via Raffaele Majetti 70 (RM)

Nell’ambito del progetto “Università in carcere”, nel quale l’Università di Roma “Tor Vergata” è impegnata dal 2006, verrà presentato il volume intitolato “Naufraghi… in cerca di una stella. Un esperimento di pratica filosofica in carcere”. Il libro è il risultato di due anni di laboratorio filosofico con gli studenti detenuti in Alta Sicurezza.

Gli autori del libro, tra i quali anche  studenti e laureati detenuti dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, saranno presenti alla presentazione moderata dalla prof. Marina Formica, responsabile del progetto "Università in carcere" per l’Ateneo di “Tor Vergata” , che si terrà giovedì 12 dicembre presso il Teatro della Casa Circondariale di Rebibbia.

Il volume, a cura di Fernanda Francesca Aversa, consulente filosofico coinvolta in progetti di pratiche filosofiche di gruppo presso la Casa Circondariale di Rebibbia Nuovo Complesso Maschile e Femminile, ed Emilio Baccarini, docente di Filosofia Morale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, si presenta come una riflessione su due dialoghi di Platone: l'Apologia di Socrate e il Fedone.

Gli autori: Juan Dario Bonetti, Giovanni Colonia, Fabio Falbo Potere, Pietro Lo Faro, Mario Sgambellone, Maurizio De Luca, Filippo Rigano, Giuseppe Gambacorta, Vittorio Parrella, Enrico Zupo, Giacomo Silvano e Giuseppe Perrone.

Segnaliamo che l’evento ha già raggiunto il numero massimo di partecipanti e non è più possibile iscriversi.

 

Allegati