La tecnologia e la scienza non fanno differenza di genere

“Tor Vergata” partecipa a “Coding Girls”, nel 2021 allenamenti on line per le scuole superiori

L’Università di Roma “Tor Vergata”, con la macroarea di Ingegneria, partecipa a “Coding Girls”, un progetto della Fondazione Mondo Digitale. L’iniziativa, giunta alla sua VII edizione, è nata per accelerare il raggiungimento delle pari opportunità nel settore scientifico e tecnologico.  Il programma “Coding Girls” nell’anno scolastico 2020-2021 vede coinvolte 15.000 studentesse in 24 città e provincia.

I moduli di allenamento on line di coding sono condotti da studenti universitari, in qualità di “tutor”, e sono rivolti agli studenti, ma in particolare alle studentesse delle scuole superiori. Alla fine di tutti gli allenamenti verrà stilato un catalogo online con i prodotti digitali realizzati dai singoli team che verrà presentato nell’evento finale nel mese di maggio.

«Ad oggi con i 54 ragazzi di tre licei di Roma abbiamo affrontato due moduli e due incontri su come realizzare in pratica un sito web su un tema da loro scelto», ha detto Emanuele Alfano ingegnere a “Tor Vergata” e tutor “Coding Girls” per l’edizione 2020/2021. «Lo scopo principale del progetto è avvicinare i giovani, in particolare le ragazze, alle materie cosiddette “STEM” (Science, technology, engineering, and mathematics) e portare la nostra esperienza maturata nel mondo universitario per incoraggiare soprattutto le donne a intraprendere carriere nelle quali la società ha “relegato” culturalmente i maschi». 

«Al momento sto lavorando con 84 ragazzi e ragazze di cinque istituti scolastici di Roma. I tre moduli teorici finora svolti sono stati tutti in modalità telematica e nonostante le difficoltà dettate dalla pandemia che stiamo vivendo, siamo riusciti a coinvolgere tanti ragazzi, e anche ragazze!», ha raccontato Fabrizio Bruno, ingegnere e tutor “Tor Vergata” perCoding Girls 2020/2021.

All’iniziativa ha aderito il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica di “Tor Vergata” grazie alla collaborazione e al coordinamento di Daniele Carnevale, ricercatore a “Tor Vergata”.

Per gli studenti e le studentesse delle scuole superiori la macroarea di Ingegneria ha organizzato anche il ciclo di seminari di orientamento “UNILAB”: 23 incontri, fino al 27 aprile, su tematiche di attualità pensati per gli studenti del triennio delle scuole superiori ma aperti a tutti.

Per consultare il programma UNILAB vai alla pagina

A cura dell’Ufficio Stampa di Ateneo