PhD call position/Progetto SAPIENS: dottorati di ricerca in Management finanziati dalla Ue

Iscrizioni entro il 25 aprile 2021

Presso l’Università di Roma “Tor Vergata” sarà attivato uno dei 15 dottorati di ricerca previsti dal progetto “SAPIENS - Sustainability and Procurement in International, European and National Systems”. Il progetto, di cui il nostro Ateneo è partner, ha ricevuto un finanziamento Horizon 2020 Marie Skłodowska-Curie Actions Innovative Training Network (ITN) di 3,9 milioni di euro, nell’ambito del programma di ricerca dell’Unione europea Horizon2020.

“SAPIENS”, un network di 10 università internazionali di otto paesi e partner non accademici in sette paesi, offre 15 posizioni di dottorato di ricerca su vari aspetti multidisciplinari che riguardano gli Appalti Pubblici Sostenibili e che sono legati al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Gli studenti, uno dei quali avrà sede a Roma “Tor Vergata” sotto la supervisione del prof. Gustavo Piga, e del prof. Andrea Appolloni, parteciperanno a un programma di formazione comune all’interno delle Università partner e avranno anche la possibilità di svolgere degli stage organizzazioni internazionali collegate al progetto.

Il programma Marie SKlodowska-Curie - Early Stage Researcher (ESR) opererà all'interno della Scuola di Economia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata". Lo studente che verrà selezionato sarà iscritto al Dottorato di Ricerca in Management e lavorerà al progetto di ricerca “Sviluppare soluzioni  public procurement sostenibili a livello globale”.

L’obiettivo è produrre risultati di ricerca significativi in diritto, economia, studi aziendali e scienze sociali, renderli disponibili, facilitare l'utilizzo di tale conoscenza da parte di responsabili delle istituzioni, gruppi di riflessione, affari e professioni legali e di altro tipo, e formare un profilo del ricercatore qualificato con prospettive professionali all'interno ma anche al di fuori del mondo accademico.

Il progetto, durata 2021-2025, capofila l'Università di Torino, vede la partecipazione, oltre all’Università di Roma “Tor Vergata”, dell’Università di Birmingham, Università di Copenhagen, Lodz University of Technology, Corvinus University of Budapest, Hasselt University, University of Gävle, Babes -Bolyai University di Cluj Napoca e dell'Università di Greenwich. Inoltre, 18 partner, tra cui la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (EBRD), il Centro di formazione internazionale dell'Organizzazione internazionale del lavoro, la George Washington University, la Federazione delle piccole imprese, il Gruppo di difesa del commercio equo, l'Ufficio per la difesa del commercio equo di Stichting, la città Le agenzie nazionali, gli acquirenti pubblici e i lobbisti stanno contribuendo al programma di formazione.

 

Le domande di partecipazione andranno inviate entro il 25 aprile 2021

Link al modulo di domanda online

Per ulteriori informazioni vai al sito del progetto www.sapiensnetwork.eu