Progettazione e gestione dei sistemi turistici

Corso di laurea magistrale - Area di Lettere e Filosofia - Accesso libero con verifica del possesso dei requisiti curriculari - Classe LM-49 (D.M. 270/2004) - a.a. 2017-18

Lingua: Italiano

Informazioni generali

o Classe di Laurea: LM-49 (D.M. 270/04)
o Tipologia di corso: Laurea magistrale
o Durata: 2 anni
o Tipo di accesso: Accesso libero con verifica di requisiti e preparazione in ingresso
o Macroarea di afferenza: Lettere e Filosofia
o Dipartimento: Storia, patrimonio culturale, informazione e società
o Codice corso: H48

Descrizione e obiettivi formativi
Il corso fornisce competenze specifiche per operare all´interno dei sistemi turistici, in contesti caratterizzati dall´offerta integrata di beni culturali e ambientali, e per progettare e attuare interventi di riqualificazione urbana e territoriale, valorizzazione dei beni culturali e ambientali e costituzione e promozione di nuovi prodotti turistici.
Il Corso introduce lo studente alla conoscenza delle componenti essenziali del processo turistico e delle più attuali strategie di organizzazione e programmazione territoriale, attraverso una preparazione molto articolata che comprende la pianificazione territoriale, il Marketing, gli aspetti gestionali dell’amministrazione e della conoscenza.
Il Laureato è sollecitato a riconoscere le peculiarità di siti e culture in funzione di una valorizzazione turistica sostenibile, gestire il sistema di offerta turistica e dei singoli attori della filiera, programmare progetti di intervento in ambito turistico-culturale a livello locale, nazionale ed internazionale. E’ inoltre formato a individuare forme e modalità di finanziamento previste nei Fondi di Sviluppo dell´UE e nei Documenti di Attuazione a livello nazionale e locale, gestire l´attività di comunicazione e commercializzazione di prodotti turistici.

Sbocchi professionali
I laureati possono aspirare ad esercitare funzioni di elevata responsabilità presso gli attori della filiera turistico-culturale.
Le figure professionali che si intendono formare, sia come lavoratori autonomi che alle dipendenze di aziende ed enti privati e pubblici, sono: esperto in marketing territoriale per il turismo; esperto in e-commerce turistico; esperto nella comunicazione della filiera turistico-culturale; esperto nella produzione di strumenti editoriali tradizionali e multimediali legati alla filiera turistico-culturale; progettista e gestore di eventi culturali per il turismo; progettista e gestore di beni e servizi del turismo culturale; programmatore del turismo sostenibile.

Valutazione della didattica - Studenti
Anno accademico precedente

Condizione occupazionale (indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi):
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0580207305000001

Riferimenti web e contatti
Sito Web della Macroarea: http://www.lettere.uniroma2.it
Sito Web del Corso: http://lettere.uniroma2.it/it/minisito/progettazione-e-gestione-dei-sistemi-turistici
http://lettere.uniroma2.it/it/minisito/progettazione-e-gestione-dei-sistemi-turistici#

Coordinatore: Prof. Marina Faccioli
E-mail: faccioli@uniroma2.it

 

Allegati