Estensione contratti in essere

Banca D’Italia, Sanitas Program Service srl, Mvm Spa

Con la presente si segnala la necessità di estendere la fruizione quantitativa ordinaria per prestazioni relative a contratti in corso di esecuzione da parte del Servizio scrivente.

La presente istanza riconduce alla fattispecie di estensione propria quale appendice dei contratti originari, infatti durante l’esecuzione dei contratti le amministrazioni hanno imposto di aumentare le prestazioni pur mantenendo immutate tutte le restanti condizioni economiche ed esecutive già pattuite e fissate nei contratti in vigore.

Nello specifico si richiede l’estensione propria per la durata di 8 mesi per i contratti in elenco.
- Banca D’Italia
- Sanitas Program Service srl
- Mvm Spa