Cronaca della ciclo escursione: BICICLIAMOCI

Sabato 9 giugno 2012

Sabato 9 giugno 2012, ultimo giorno dell'anno scolastico, la Scuola G. Pierluigi di Palestrina, a conclusione di un progetto di educazione ambientale, avvalendosi delle guide della sezione ciclistica dell' Ateneo di Tor Vergata, ha voluto organizzare una ciclo escursione alla quale hanno preso parte studenti, genitori ed insegnanti.

Nonostante un cielo foriero di pioggia, che fortunatamente ben presto ha lasciato spazio ad ampi rasserenamenti, si sono presentati all'appuntamento presso la sede della Scuola, più di 100 tra piccoli e grandi ciclisti. Scortato dalla Polizia Locale e guidato dagli atleti della sezione ciclistica dell'Ateneo di Tor Vergata, il gruppo ad andatura turistica, ha pedalato lungo un percorso di 15 km nel bel verde delle campagne dell'antica Praeneste, in una zona poco trafficata ideale per praticare qualsiasi attività sportiva-salutare all'aria aperta, a contatto con la natura e lontano da rumori e smog cittadino.

Durante il percorso non poteva mancare la sosta-ristoro che è avvenuta presso la sede del "Gruppo Prestige" di Clemente Nalli dove i ragazzi hanno potuto recuperare le energie necessarie prima di far ritorno a Scuola.

Una piacevole giornata trascorsa all'insegna dello sport, del tempo libero e soprattutto caratterizzata da un'importante momento di aggregazione che, con entusiasmo, i ragazzi hanno davvero apprezzato.

Un ringraziamento particolare a tutti i partecipanti e a quanti hanno collaborato e contribuito al successo dell'iniziativa.

All'iniziativa ha preso parte anche una delegazione del Comitato RiCicliamo la Ferrovia Roma-Fiuggi, presieduto da Daniele dell'Orco, a testimoniare direttamente il legame tra la manifestazione "BICICLIAMOCI" e le finalità del Comitato che si sta battendo per la realizzazione della pista ciclabile-pedonale Pantano Borghese - Paliano. Un'opera che può realizzarsi utilizzando il corridoio già esistente, in disuso e ormai in degrado, costituito dallo spazio demaniale che ospitava la vecchia ferrovia del trenino Roma-Fiuggi.
La pista ciclabile che si vorrebbe realizzare andrebbe a congiungersi con quella già esistente Paliano-Fiuggi creando così un continuum lungo quasi 100 chilometri. E' interessante, inoltre, considerare anche la pista ciclabile come un asse principale dal quale poi in futuro potranno ramificarsi altri percorsi che servano sia a raggiungere altri ambiti urbani che ad incentivare il cicloturismo nelle zone di tutto il comprensorio interessato. A tal proposito è utile ricordare che anche la provincia di Roma, con la quale il comitato e le associazioni (tra cui la sezione ciclistica dell'Università di Tor Vergata) hanno avuto diversi incontri, ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di tale progetto e ha confermato tutto l'appoggio per realizzarlo. Ma ciò non basta, c'è bisogno anche del supporto delle amministrazioni locali interessate per far si che l'opera si concretizzi veramente.

Per vedere alcune immagini, collegarsi al seguente indirizzo:
http://www.flickr.com/photos/sezioneciclistica/sets/72157630097019394/