Ingegneria di Internet a.a. 2016-2017

(Data ultima modifica: 02/08/2017, Data pubblicazione: 02/08/2017, Autore: Pubblicato a cura della Redazione Web)
 
Corso di laurea - Area di Ingegneria - Accesso libero con prova di verifica obbligatoria delle conoscenze richieste per l'ammissione al corso. L'esito della prova non preclude la possibilitÓ di immatricolarsi - Classe L-8 - a.a. 2016-2017
 

Scheda del corso a.a. 2017-2018

Periodo per l’iscrizione: dal 1 luglio al 28 agosto 2016
Data di svolgimento: 1 settembre 2016 ore 10.00

Informazioni generali

  • Classe di Laurea: L-8
  • Tipologia di corso: Laurea
  • Durata: 3 anni
  • Tipo di accesso: Accesso libero con verifica delle conoscenze in ingresso
  • Area di afferenza: Ingegneria
  • Dipartimento: Ingegneria Elettronica
  • Codice corso: H26

Descrizione e obiettivi formativi:
Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti metodologici e le conoscenze atte ad affrontare il complesso scenario ICT (Information and Communication Technology) alla base dei sistemi di acquisizione e trattamento delle informazioni, al trasporto e distribuzione delle informazioni stesse, ai servizi applicativi, ed alla gestione delle infrastrutture e dei sistemi che sono parte integrante della rete Internet moderna e/o che si appoggiano su piattaforme internet. La capacità di fronteggiare tale scenario richiede un insieme di conoscenze interdisciplinari, ed in particolare: i) conoscenze a livello tecnologico ed infrastrutturale, ii) competenze informatiche e di specifica e sviluppo di servizi ICT applicativi, iii) metodologie per l'analisi e l'elaborazione dei dati, e iv) competenze economico/gestionali.
Il corso intende offrire una formazione solida nei campi delle tecnologie di internet, delle telecomunicazioni, dell'informatica e dell'elettronica, completata da competenze specifiche nella trasmissione dei segnali, nelle reti di telecomunicazione e nei principali componenti utilizzati nei sistemi di telecomunicazione nel cui ambito il laureato deve essere in grado di identificare, formulare e risolvere problemi, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati.
Il corso si articola in due percorsi formativi, che si differenziano al terzo anno: Internet per l'impresa e Dispositivi e sistemi.

Sbocchi professionali:
Gli ambiti professionali cui il laureato può avere accesso sono quelli della progettazione assistita, della produzione, della gestione e organizzazione, dell'assistenza delle strutture tecnico-commerciali, con impiego nelle imprese manifatturiere, di servizi e telerilevamento e nelle amministrazioni pubbliche, oltre che nell’esercizio della libera professione: aziende pubbliche e private preposte alla gestione e/o sviluppo di servizi ICT ed applicativi, piccole o medie imprese ad elevata tecnologia ICT, integratori di sistemi e servizi ed aziende di consulenza ICT, enti normativi, di standardizzazione, di certificazione.
Le funzioni previste sono quelle di
• dipendente (analista, programmatore, gestore o operatore di progettazione assistita di infrastrutture, sistemi e servizi ICT, progettista e sviluppatore di applicazioni Internet, sia in sistemi informativi web che in dispositivi mobili)
• consulente (configurazione di reti e servizi in area locale, certificatore, troubleshooting)
• imprenditore (servizi innovativi web e terminali mobili, amministratore e gestore di infrastrutture, inclusi operatori fissi e mobili ed Internet Service Provider, amministratore e gestore di piattaforme per lo sviluppo di servizi ICT e multimediali.)

Condizione occupazionale (indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi):
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0580206200800001

Riferimenti web e contatti:
Sito web: http://internet.uniroma2.it/

Coordinatore: Prof. Giuseppe Bianchi
E-mail: giuseppe.bianchi@uniroma2.it

Segreteria Amministrativa:
sig.ra Margherita Musetti
Telefono: +39 06 7259 7459
E-mail: musetti@eln.uniroma2.it

 


StampaSu