Giovani ingegneri di 'Tor Vergata' vincono il premio Youth in Action, idee sostenibili under 30

Alessandro Biagetti, Marco Falasca, Volodymyr Iavarone Astakhov e Marta Speziale, laureandi under 30 a “Tor Vergata” in Ingegneria e tecnica del costruire,  tutti con una grande passione e interesse per l’agricoltura, l’impegno sociale e l’architettura sostenibile,  hanno relaizzato il progetto «Mac», premiato al concorso "Youth in Action" tra le migliori idee sostenibili.

L’idea è stata scelta tra tutti i progetti under 30 per rappresentare l’Italia, per questo volerà a New York alla International Conference on Sustainable Development (ICSD) 2017, la più importante conferenza mondiale sui temi dello sviluppo sostenibile che si terrà alla Columbia University dal 18 al 20 settembre. 

Continua a leggere sull'emagazine di Ateneo "Notizie IN-C@MPUS"