Esenzione dei contributi universitari per gli studenti residenti nei comuni colpiti dal terremoto

Al fine di sostenere le famiglie colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016, 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017, l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ha deciso di prorogare l’esenzione del pagamento dei contributi universitari anche per l’iscrizione all’a.a. 2017/2018. Quindi a tutti gli studenti già iscritti e agli studenti che si immatricoleranno per la prima volta verrà riconosciuta l’esenzione e saranno tenuti a pagare la sola tassa regionale per il diritto allo studio e l’imposta di bollo.

Sono esonerati dal pagamento dei contributi universitari per l'a.a. 2017/2018 tutti gli studenti iscritti a corsi di studio dell'Ateneo che alla data dell’evento sismico erano residenti - ovvero il cui nucleo familiare era residente - nei seguenti comuni:

Regione Abruzzo: Barete (AQ), Cagnano Amiterno (AQ), Campli (TE), Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Castelcastagna (AQ), Castelli (TE), Civitella del Tronto (TE), Colledara (TE), Cortino (TE), Crognaleto (TE), Fano Adriano (TE), Farindola (PE), Isola del Gran Sasso d’Italia (TE), Montereale (AQ), Montorio al Vomano (TE), Pietracamela (TE), Pizzoli (AQ), Rocca Santa Maria (TE), Teramo, Torricella Sicura (TE), Tossicia (TE), Valle Castellana (TE).

Regione Lazio: Accumoli (RI), Amatrice (RI), Antrodoco (RI), Borbona (RI), Borgo Velino (RI), Cantalice (RI), Castel Sant'Angelo (RI), Cittaducale (RI), Cittareale (RI), Leonessa (RI), Micigliano (RI), Poggio Bustone (RI), Posta (RI), Rieti, Rivodutri (RI).

Regione Marche: Cossignano (AP), Acquacanina (MC), Acquasanta Terme (AP), Amandola (FM), Apiro (MC), Appignano del Tronto (AP), Arquata del Tronto (AP), Ascoli Piceno, Belforte del Chienti (MC), Belmonte Piceno (FM), Bolognola (MC), Caldarola (MC), Camerino (MC), Camporotondo di Fiastrone (MC), Castel di Lama (AP), Castelraimondo (MC), Castelsantangelo sul Nera (MC), Castignano (AP), Castorano (AP), Cerreto Desi (AN), Cessapalombo (MC), Cingoli (MC), Colli del Tronto (AP), Colmurano (MC), Comunanza (AP), Corridonia (MC), Esanatoglia (MC), Fabriano (AN), Falerone (FM), Fiastra (MC), Fiordimonte (MC), Fiuminata (MC), Folignano (AP), Force (AP), Gagliole (MC), Gualdo (MC), Loro Piceno (MC), Macerata, Maltignano (AP), Massa Fermana (FM), Matelica (MC), Mogliano (MC), Monsapietro Morico (FM), Montalto delle Marche (AP), Montappone (FM), Monte Rinaldo (FM), Monte San Martino (MC), Monte Vidon Corrado (FM), Montecavallo (MC), Montedinove (AP), Montefalcone Appennino (FM), Montefortino (FM), Montegallo (AP), Montegiorgio (FM), Monteleone (FM), Montelparo (FM), Montemonaco (AP), Muccia (MC), Offida (AP), Ortezzano (FM), Palmiano (AP), Penna San Giovanni (MC), Petriolo (MC), Pieve Torina (MC), Pievebovigliana (MC), Pioraco (MC), Poggio San Vicino (MC), Pollenza (MC), Ripe San Ginesio (MC), Roccafluvione (AP), Rotella (AP), San Ginesio (MC), San Severino Marche (MC), Santa Vittoria in Matenano (FM), Sant'Angelo in Pontano (MC), Sarnano (MC), Sefro (MC), Serrapetrona (MC), Serravalle del Chienti (MC), Servigliano (FM), Smerillo (FM), Tolentino (MC), Treia (MC), Urbisaglia (MC), Ussita (MC), Venarotta (AP), Visso (MC).

Regione Umbria: Arrone (TR), Cascia (PG), Cerreto di Spoleto (PG), Ferentillo (TR), Montefranco (TR), Monteleone di Spoleto (PG), Norcia (PG), Poggiodomo (PG), Polino (TR), Preci (PG), Sant'Anatolia di Narco (PG), Scheggino (PG), Sellano (PG), Spoleto (PG), Vallo di Nera (PG).

Per beneficiare dell’esenzione in argomento lo studente deve rivolgersi alla segreteria studenti della propria macroarea di appartenenza.