UniStem Day 2018: gli atenei romani uniti nella giornata europea della ricerca sulle cellule staminali

Venerdì 16 Marzo, ore 9:00 – Aula Magna del Rettorato, Sapienza Università di Roma – P.le Aldo Moro, 5

Venerdì 16 Marzo nell’ambito del più ampio evento europeo UniStem Day 2018, nato per sensibilizzare gli studenti delle scuole superiori sui temi della ricerca scientifica l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ospiterà una giornata di lezioni, discussioni, filmati, visite ai laboratori incentrati sul tema.
L’appuntamento europeo intitolato "Il lungo e affascinante viaggio della ricerca sulle cellule staminali" giunge alla decima edizione ed è organizzato dal Centro di Ricerca Coordinata sulle Cellule Staminali dell’Università degli Studi di Milano con il coinvolgimento – oltre a “La Sapienza” e “Tor Vergata” - di 74 Atenei e Centri di Ricerca in Austria, Francia, Germania, Italia, Polonia, Serbia, Spagna, Svezia, UK, Ungheria.
In questo contesto si inserisce la giornata organizzata dagli atenei romani uniti ancora una volta nella battaglia per il diritto alla libertà di ricerca con l’intento di far dialogare in modo critico e stimolante studenti liceali e scienziati. La mattinata inizierà con un importante momento di condivisione e divertimento: un video introduttivo mandato in contemporanea in tutte le sedi,. a cui seguirà il collegamento audio internazionale tra gli atenei e gli istituti di ricerca partecipanti. Seguiranno una serie di Lectio Magistralis che metteranno a confronto Scienza e Diritto. I temi trattati saranno vaccini e sperimentazione animale, ma anche biolegislazione e Open Data.
Saluteranno le scuole presenti all'evento, il Prof. Carlo della Rocca, Preside della Facoltà di Farmacia e Medicina della Sapienza Università di Roma, e la Prof.ssa Marella Maroder, Direttrice del Dipartimento di Scienze e Biotecnologie medico-chirurgiche della Sapienza Università di Roma.

In allegato la locandina.

Allegati