Cerimonia di consegna dell’intera opera dello scrittore Stanislao Nievo all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Giovedì 12 luglio 2018, ore 10:00 – Auditorium Ennio Morricone, Macroarea di Lettere e Filosofia – via Columbia, 1

Giovedì 12 luglio, alle ore 10:00, presso l’Auditorium Ennio Morricone della Macroarea di lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” si terrà la cerimonia di consegna dell’intera opera di Stanislao Nievo al nostro Ateneo da parte della Presidente della Fondazione “Ippolito e Stanislao Nievo”, Consuelo Artelli Nievo, e della Segretaria Generale, dott.ssa Mariarosa Santiloni.

Saranno presenti il Magnifico Rettore, prof. Giuseppe Novelli e le Autorità Accademiche della Macroarea e dei Dipartimenti: Marina Formica, Coordinatrice della Macroarea di Lettere e Filosofia; Emore Paoli, Direttore del Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e Storia dell’Arte; Franco Salvatori, Direttore del Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale e Formazione e Società e Rino Caputo, professore onorario dell’Università di Roma Tor Vergata.

A conclusione della cerimonia di consegna dei singoli esemplari di tutte le opere di Stanislao Nievo, ci sarà l’esecuzione, per la prima volta in assoluto, della romanza del Maestro Giacinto Montagna su parole di Ippolito Nievo intitolata: “La Vita”. Giacinto Montagna era il Maestro di musica del giovanissimo Ippolito alunno del Liceo Ginnasio "Santa Anastasia" di Verona, negli anni appena successivi al 1850. Il prezioso spartito autografo è stato recentemente acquisito dalla Fondazione Nievo e reca nell’ultima pagina: “Nievo copiò e fallò”. La dicitura dà conto di alcuni piccoli errori fatti da Nievo nel copiare sopra le note i versi della poesia “La Vita”, composta per l’occasione e donata al Maestro Montagna. La prof.ssa Maria Lettiero, italianista e musicista del dottorato di ricerca Europeo, istituito mediante unificazione del corso di Dottorato di Italianistica dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e del corso di Dottorato di Literatura Comparada y Estudios Literarios, Universidad del País Vasco (Spagna), ha trascritto e adattato lo spartito che lei stessa eseguirà al pianoforte accompagnata dalla voce del tenore Manrico Carta.

Infine, Massimiliano Sinceri al pianoforte eseguirà il componimento: “Petit Penseé Mélanconique dediée au Noble Monsieur Hippolyte Nievo par Hjacinte Montagna”.

Allegati