Premio Gianfranco Merli per l’Ambiente a Ernesto Di Renzo

L’antropologo di “Tor Vergata” premiato lo scorso 13 dicembre

Ernesto Di Renzo, ricercatore presso il Dipartimento di Storia e docente in Antropologia dei patrimoni culturali e gastronomici e in Antropologia del turismo all’Università Roma “Tor Vergata”, ha ricevuto lo scorso 13 dicembre il Premio Nazionale per l'Ambiente 2018 intitolato alla figura di Gianfranco Merli, insigne politico e promulgatore della legge 319/76 che rappresenta in Italia la prima disciplina organica in tema di protezione ambientale.

La motivazione del conferimento del premio da parte della giuria del Movimento Azzurro, che detiene la titolarità del premio, è stata: “A Ernesto Di Renzo per la vasta pubblicistica e documentazione orientata all’antropologia nell'ambito della quale spiccano in particolare studi sul campo inerenti l’alimentazione e i rapporti cultura-ambiente-società”.

Lo scorso mese di novembre lo stesso Di Renzo era stato insignito del riconoscimento di Miglior Divulgatore della Cultura Alimentare del 2018 da parte dell’Associazione della Stampa Estera in Italia (https://bit.ly/2Flf5Zn).