Sviluppo sostenibile Ottobre 2018

Leggi gli articoli selezionati nel mese di Ottobre 2018

L’Italia e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Fonte: http://asvis.it/

Questo Report sottolinea l’importanza di una visione politica integrata nell’approccio alle tematiche sociali richiedendo un passo in avanti rispetto ai risultati già raggiunti, e la presa in atto del valore circolare delle politiche economiche, climatiche e tecnologiche.

Vedi allegato

 


 

A future stolen: young and out of school

Fonte: https://data.unicef.org/

L’istruzione è il più potente livellatore delle disuguaglianze. Non solo essa è indispensabile a partecipare all’economia globale, ma proprio la tanto perseguita crescita economica lascia indietro studenti e lavoratori non istruiti, dalla prima infanzia lungo tutto il corso della vita. L’istruzione è l’asse portante dell’Agenda 2030.

Consulta l’articolo:

https://data.unicef.org/wp-content/uploads/2018/09/Out-of-school-children-Fact-Sheet-individual-pages.pdf

 


 

Global warming must not exceed 1.5C, landmark UN report warns

di Jonathan Watts

Fonte: The Guardian, 8 Ottobre

Il Report IPCC presenta gli enormi benefici del limite di 1.5C di aumento delle temperature rispetto ai livelli preindustriali, dimostrando che può essere tenuto fermo senza miracoli della fisica o della chimica, ma con una precisa e determinata volontà politica.

Vedi allegato

 


 

IPCC says limiting global warming to 1.5°C will require drastic action

di Jeff Tollefson

Fonte: Nature, 8 Ottobre

L’umanità si prepara a un aumento globale delle temperature di 3°C con le politiche fin qui messe in campo. La buona notizia è che l’obiettivo dell’Accordo di Parigi sul clima non è comunque per nulla impossibile, se rispettiamo le scadenze necessarie a raggiungere entro il 2050 la carbon neutrality.

Consulta l’articolo:

https://www.nature.com/articles/d41586-018-06876-2

 


 

La ONU urge medidas más duras para frenar el calentamiento

di Manuel Planelles

Fonte: El País, 8 Ottobre

Il Report IPCC sottolinea l’importanza di puntare all’obiettivo di 1,5°C , rispetto ai 2°C pattuiti dall’Accordo di Parigi, per l’impatto già riscontrato con l’attuale aumento di 1°C; sulla salute, i mezzi di sopravvivenza, la sicurezza alimentare, la riserve di acqua, la sicurezza e la crescita economica.

Vedi allegato


 

New bonds to finance sustainable development

di Chris Knight

Fonte: http://www.eib.org

Questi Awareness Bonds sono dedicati al finanziamento di progetti legati a SDGs come l’acqua potabile e i servizi sanitari, al fine di migliorare la qualità della vita delle persone mostrando allo stesso tempo come è possibile realizzare questi obiettivi con un’azione trasparente e responsabile.

Consulta l’articolo:

http://www.eib.org/en/stories/sustainability-awareness-bonds

 


 

 

Decline of Global Extreme Poverty continues but Has Slowed: World Bank

Fonte: http://www.worldbank.org

Nonostante i notevoli passi in avanti compiuti negli ultimi 25 anni, la strada per l’obiettivo della fine della povertà estrema è ancora lunga. La situazione dell’Africa Subsahariana dimostra che senza maggiori sforzi di investimento, la crescita escluderà per sempre i poveri che rimangono.

Consulta l’articolo:

http://www.worldbank.org/en/news/press-release/2018/09/19/decline-of-global-extreme-poverty-continues-but-has-slowed-world-bank

 


 

World Bank group has a new tool for fighting famine: Artificial intelligence

di Peter Holley

Fonte: The Washington Post, 25 Settembre

Le ragioni delle carestie sono estremamente complesse, dipendono dal clima come dall’inflazione, l’instabilità politica o il terrorismo. La previsione e il controllo di queste crisi è già una vera e propria scienza, ma con un nuovo algoritmo sarà possibile prevedere e agire in tempo reale.

Vedi allegato

 


 

Maladies non trasmissibles: l’ONU appelle à des mesures urgentes

Fonte: Le Figaro, 27 Settembre

Le malattie non trasmissibili uccidono, soprattutto nei Paesi poveri, ma gli aiuti internazionali si concentrano solo sulle malattie infettive. Un report prodotto da una commissione di esperti al margine della 73° Assemblea generale dell’Onu fa il punto della situazione.

Vedi allegato

 


 

International Day of Older Persons 1 October

Fonte: http://www.un.org

Il richiamo alla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo sottolinea la libertà e  allo stesso tempo i bisogni delle categorie più deboli, mentre l’attenzione a questa fascia di popolazione implica il ruolo svolto  dalle strategie demografiche nel raggiungimento dei SDGs.

Consulta l'articolo:

http://www.un.org/en/events/olderpersonsday/


 

Human Development Index

Fonte: http://asvis.it

 

L’Update 2018 illustra come, nonostante il progresso sostanziale osservato nel mondo in dimensioni importanti dello sviluppo umano, questo progresso non è lineare ma reversibile. Per quanto riguarda l’educazione, è importante concentrarsi sulla qualità e non solo sulla durata della scolarizzazione.

Consulta l’articolo:

http://report.hdr.undp.org/#collapseOne


 

Missed Opportunities: the high cost of not educating girls

Fonte: https://openknowledge.worldbank.org

L’educazione è importante per ogni bambino, ma la perdita di una ragazza da scuola ha delle conseguenze per tutta la comunità, essendo collegata a matrimonio e maternità precoci, che producono una spirale di povertà e disuguaglianze per generazioni.

Consulta l’articolo:

https://openknowledge.worldbank.org/bitstream/handle/10986/29956/HighCostOfNotEducatingGirls.pdf?sequence=6&isAllowed=y

 


 

International technical guidance on sexuality education

Fonte: https://en.unesco.org/

Su una base di evidenza scientifica e diritti umani, l’educazione sessuale sviluppa autostima  e rispetto per il proprio corpo e il partner, promuovendo la parità di genere e la responsabilità per le  proprie azioni. Essa contribuisce alla formazione di una società fondata su rispetto, tolleranza ed empatia.

Consulta l’articolo:

http://unesdoc.unesco.org/images/0026/002607/260770e.pdf

 


 

Being good at maths could be good for your health

di Nicolas Jonas

Fonte: https://www.oecd.org/

Le capacità matematiche e informatiche aiutano le persone a comprendere meglio molti aspetti del loro stato di salute, ad esempio nella lettura di indicatori quantitativi medici  e nella valutazione dei rischi ed effetti dei trattamenti, inducendo i pazienti a una gestione più responsabile della loro salute.

Consulta l’articolo:

http://oecdeducationtoday.blogspot.com/2018/07/adult-numeracy-skills-health-effect.html

 


 

The Earth is looking for environmentally mindful students

di Alfonso Echazarra

Fonte: https://www.oecd.org/ , 4 Settembre

La consapevolezza ambientale cresce tra le nuove generazioni, e i più consapevoli sono quelli scientificamente più dotati, anche se non i più ottimisti. L’educazione ambientale è fondamentale per la sostenibilità del nostro Pianeta.

Consulta l’articolo:

http://oecdeducationtoday.blogspot.com/2018/09/pisa-science-environment-awareness-climate-change.html

 

 

Allegati