Lingue e letterature moderne

Corso di laurea a curriculum unico - Accesso libero con prova di verifica obbligatoria delle conoscenze richieste per l'ammissione. L'esito della prova non preclude la possibilità di immatricolarsi - Classe L11 -a.a.2014-2015

Tutte le informazioni sono presenti nella sezione sottostante "Allegati".

Obiettivi formativi:
Il Corso di Laurea in Lingue e Letterature Moderne prevede, tra i suoi obiettivi formativi:

  • il raggiungimento di una solida preparazione culturale di tipo umanistico;
  • una buona padronanza scritta e orale di due lingue straniere e una discreta competenza in una terza lingua;
  • una sicura conoscenza del panorama letterario e culturale delle lingue straniere studiate;
  • un'adeguata competenza della linguistica e della lingua e letteratura italiana;
  • una buona capacità operativa nell'ambito dell'informatica e della comunicazione telematica, con riferimento ai possibili impieghi nel contesto delle discipline umanistiche.

Profili e sbocchi professionali:
Gli sbocchi professionali che si offrono al laureato in Lingue e Letterature Moderne sono quelli dell'impiego in enti pubblici e privati, nei settori dei servizi culturali, del giornalismo, dell'editoria tradizionale ed elettronica e in istituti di cultura di vario tipo, nell'intermediazione tra le culture dell'Europa e fra queste e quelle dell'America e dell'Asia, in contesti multietnici e multiculturali.(Decreti sulle Classi, Art. 3, comma 7).

Collegati al sito dell'Area di Lettere e Filosofia su: http://www.lettere.uniroma2.it

Consulta il sito della Segreteria studenti dell'Area di Lettere e Filosofia

Allegati

Condividi questo articolo: