Tornano i concerti di Roma Sinfonietta con “Presentimento” di Peppe Servillo

Due repliche, sabato 20 giugno alle 17:30 e alle 21 al Teatro di Tor Bella Monaca

Dopo la pausa forzata per il coronavirus, Roma Sinfonietta riprende la sua attività e lo fa con un omaggio alla canzone napoletana a opera di Peppe Servillo. “Presentimento” è un viaggio nello spirito partenopeo attraverso i classici che hanno meglio saputo interpretare questa cultura, da Raffaele Viviani a E.A. Mario fino a Renato Carosone. Accompagnato dal Solis String Quartet, Peppe Servillo interpreterà alcune delle più belle canzoni napoletane di tutti i tempi: Te vojo bene assaje, ‘A serenata ‘e Pulecenella, Dicitincello vuie, solo per citarne alcune.

L’appuntamento con Peppe Servillo e Roma Sinfonietta è sabato 20 giugno al Teatro di Tor Bella Monaca (in via Bruno Cirino), in due repliche: la prima alle 17:30 e la seconda alle 21.

Per questi due concerti valgono gli abbonamenti alla stagione concertistica dell'Università di Roma “Tor Vergata”. Gli abbonati dovranno assolutamente prenotare il loro posto telefonando allo 06 2010579 (lunedì - venerdì dalle 11 alle 19.30).

I biglietti si possono anche acquistare al costo di € 10,00 (€ 7,50 per gli over 65; € 5,00 per gli studenti), prenotandoli telefonicamente allo 06 2010579.

Info per il pubblico: tel. 06 3236104 - info@romasinfonietta.it

In allegato il comunicato stampa di Roma Sinfonietta

A cura dell’Ufficio Stampa di Ateneo

 

Allegati