Chiarimento n.17

Procedura aperta divisa in 6 lotti per affidamento del servizio di gestione di n.6 punti ristoro bar presso l'Universita' degli Studi di Roma Tor Vergata con concessione in uso dei locali

In relazione all'appalto di cui al titolo, è pervenuta da parte di una Società una richiesta di chiarimento così sintetizzabile:

Quesito
- in riferimento al punto L dell'art. 11 del disciplinare di gara (pag. 18), chiediamo se tale documento debba prodursi obbligatoriamente nella Busta n.1 "Documentazione Amministrativa" e se costituisca requisito stesso di partecipazione alla gara.
- Nel caso il suddetto documento costituisca requisito, chiediamo se è da ritenersi valida copia autentica di una licenza di somministrazione alimenti e bevande rilasciata ai sensi della vigente normativa per la gestione di mensa universitaria.


Risposta
In esito al quesito posto si conferma che il documento di cui alla lettera L) dell'art.11 del Disciplinare di gara deve essere inserito nella Busta n. 1) "DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA". È consentita, altresì, la presentazione di copia autentica della licenza/autorizzazione rilasciata ai sensi della vigente normativa per la gestione di esercizio bar.


Il Responsabile del Procedimento
Dott. Giorgio Di Giorgio