Chiarimento n.25

Procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia degli edifici dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata

In relazione all'appalto di cui al Titolo, è pervenuta da parte di una Società una richiesta di chiarimento così sintetizzabile:

QUESITO:
Nel caso di un'ATI non costituita, e non possedendo né la mandataria e né la mandante l'iscrizione all'albo per il facchinaggio, si può fare solo per il predetto requisito (iscrizione all'albo del facchinaggio in fascia a) ricorso all'avvalimento anche se la società di facchinaggio della quale ci si avvale non possiede la certificazione ISO che invece è posseduta dalla mandataria e dalla mandante, e poi subappaltare alla stessa società di facchinaggio il servizio?

RISPOSTA:
In merito al quesito posto si informa che il concorrente alla gara di cui trattasi può soddisfare la richiesta relativa al possesso del requisito richiesto (iscrizione all'albo facchinaggio in fascia "a") avvalendosi di altro operatore economico, fermo restando il rispetto dei modi e delle forme previste ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii per la costituzione del rapporto contrattuale de quo.

Il Responsabile del Procedimento
Dott. Giorgio Di Giorgio