Chiarimento n.23

Procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia degli edifici dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata

In relazione all'appalto di cui al Titolo, è pervenuta da parte di una Società una richiesta di chiarimento così sintetizzabile:

QUESITO:
In riferimento agli art. 11 e 15 del Disciplinare di Gara e considerata la risposta al chiarimento n.12 rilasciata da codesta Spett.le Amministrazione appaltante, si richiede di specificare se quanto citato nell'elemento j dell'Art.11 " .... E le eventuali migliorie suggerite rispetto alle prestazioni di base indicate nel capitolato tecnico", si riferisce ESCLUSIVAMENTE a quanto indicato nel punto "4. Proposte migliorative per l'esecuzione del servizio di pulizia" (4a e 4c), indicato all'art.15, in quanto la miglioria 4c è prevista al punto I dell'art.15.

RISPOSTA:
In risposta al quesito proposto si rende noto che, fermo restando gli indici di apprezzamento previsti al punto 4 dell'art.15 del Disciplinare di gara - Proposte migliorative per l'esecuzione del servizio di pulizia - e per i quali si procederà all'assegnazione dei relativi punteggi sulla base delle specifiche proposte del concorrente, l'elemento di cui alla lettera J, punto 1 dell'art.11 del medesimo disciplinare fa riferimento alla migliore proposta del concorrente medesimo in ordine alla descrizione metodologica degli interventi oggetto del servizio rispetto alle prestazioni base indicate nel capitolato tecnico e che sarà valutato attribuendo allo stesso il punteggio previsto unitamente agli indicatori di cui ai punti 1 (dalla lettera a alla lettera j), 2 e 3, che contribuiranno alla valutazione della compiutezza della proposta di svolgimento del servizio presentata nella sua interezza.

Il Responsabile del Procedimento
Dott. Giorgio Di Giorgio