Tor Vergata per la prima volta tra le prime 200 università d’Europa

Pubblicato il ranking Times Higher Education, che premia il nostro Ateneo con un risultato lusinghiero

Non si arresta il trend positivo che negli ultimi anni ha visto l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” guadagnare sistematicamente posizioni nei ranking continentali e mondiali.

La soddisfazione arriva oggi dal Times Higher Education, che ha inserito per la prima volta l’Università di “Tor Vergata” tra i primi 200 atenei d’Europa, assieme ad altri 18 atenei italiani.

Il THE è un ranking di global performance focalizzato principalmente sulle università che conducano intensa attività di ricerca, e viene stilato analizzando quelli che sono i cardini della loro mission: insegnamento, ricerca, citazioni, trasferimento della conoscenza e internazionalizzazione. Il tutto, suddiviso in 13 indicatori, pensati in modo tale da essere tra loro bilanciati.

Estremamente soddisfatto il rettore dell’Università, prof. Giuseppe Novelli, che ha dichiarato: “E’ un risultato esaltante e, lasciatemi dire, anche atteso. Si tratta di una inequivocabile certificazione della validità del lavoro che stiamo portando avanti, basandoci sull’idea che un ateneo, oggi, per poter essere competitivo, debba far leva con forza sull’attività di ricerca, mantenendo allo stesso tempo uno stretto contatto con il territorio sul quale insiste e uno spiccato carattere internazionale. Si può fare, noi lo stiamo facendo da anni. E’ uno degli obiettivi principali di quella che chiamiamo “terza missione” e la classifica del Times Higher Education, più di altre, aderisce perfettamente alla nostra filosofia, riuscendo quindi a mettere in risalto le nostre potenzialità”.