“Tor Vergata” con Next: cash mob etico per un nuovo modo di festeggiare il 1° maggio

L’iniziativa di Aversa con la FIM-CISL per il consumo responsabile e la sostenibilità sociale d’impresa

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, con Next-Nuova Economia per Tutti, FIM CISL, NCO-Nuova Cooperazione Organizzata, Ipssart Drengot e con il sostegno di Fondazione con il Sud, ha lanciato la prima iniziativa nella storia di “voto col portafoglio” che ha coinvolto un sindacato: un Cash mob etico, che si è svolto lo scorso venerdì 29 aprile ad Aversa (CE) presso la Fattoria Fuori di Zucca, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile e la legalità attraverso per un nuovo modo di festeggiare la festa del lavoro. Il 1° maggio d’ora in poi sarà diverso.

 

Vedi il video del Cash mob etico “Con l’Italia migliore festa del lavoro”