Università di Roma "Tor Vergata" e LAZIOcrea: sottoscritta una convenzione

Obiettivo dell’accordo è l’innovazione dei business process, attraverso l’impiego delle tecnologie più avanzate, e la collaborazione su innovazione, ricerca e formazione

Università di Tor Vergata - Dipartimento di Ingegneria Elettronica – e LAZIOcrea, hanno sottoscritto una convenzione, di durata triennale, il cui scopo è la collaborazione per quanto riguarda l’innovazione, la ricerca e la formazione. A siglare il documento, che sancisce la partnership tra la società regionale e l’ateneo, sono stati il Presidente di LAZIOcrea, Massimiliano Raffa, e il Rettore dell’Università, Giuseppe Novelli.

Con la convenzione le parti si impegnano a collaborare, fornendo competenze e strumenti per quanto riguarda:

  • Open data and interfaces: definizione dei contenuti informativi che possono essere rilasciati in formato open e definizione delle interfacce open per la fruizione di servizi;
  • Technology Scouting: creazione di un tavolo di lavoro per raccogliere informazioni circa le soluzioni tecnologiche innovative adottate in altri contesti italiani o esteri;
  • Formazione: definizione di percorsi dedicati e personalizzati alle esigenze della società;
  • Sperimentazione di tecnologie innovative: definizione di trial tecnologici per la sperimentazione "in campo" di tecnologie di ICT innovative;
  • Progetti di ricerca scientifica e sviluppo nei settori delle tecnologie informatiche, della robotica, della bioingegneria, dei sistemi e servizi di telecomunicazione;
  • Partecipazione congiunta a progetti di ricerca coordinati in sede nazionale ed internazionale, anche con riferimento ai programmi quadro dell'Unione Europea;
  • Organizzazione e realizzazione di convegni e simposi nazionali ed internazionali su temi di interesse comune.

Inoltre la convenzione prevede la partecipazione di studenti, neo-laureati o specializzandi provenienti da Tor Vergata a stage e tirocini formativi organizzati da LAZIOcrea al suo interno, attraverso specifici progetti.

Il Dipartimento di Ingegneria Elettronica, svolgendo attività di ricerca scientifica e di formazione post-universitaria nei settori dell'elettronica, delle telecomunicazioni e delle tecnologie dell'informazione, è stato giudicato da LAZIOcrea il più idoneo alle esigenze aziendali, per avviare un rapporto di collaborazione e di condivisione di know how.

“La convenzione appena siglata – dichiara il prof. Ernesto Limiti, direttore del dipartimento di Ingegneria elettronica -   rappresenta un esempio concreto di applicazione delle ricerche e delle competenze dell’accademia nel tessuto dell’area romana per migliorare i servizi al cittadino. Viene così a mettersi a servizio della comunità il grande patrimonio tecnologico, scientifico e umano disponibile all’interno del nostro dipartimento e più in generale dell’Ateneo di Tor Vergata, per fornire un contributo alla soluzione dei problemi reali del servizio pubblico.”

“Obiettivo della collaborazione è l’innovazione dei business process, attraverso l’impiego delle tecnologie più avanzate, anche con lo scopo di rendere più efficienti i servizi da noi offerti alla Regione Lazio, nostro socio-committente unico, e quindi ai cittadini – spiega Massimiliano Raffa – in quest’ottica abbiamo trovato nell’ateneo di Tor Vergata un interlocutore attento e disponibile. A tale proposito ringrazio il Rettore Novelli e tutti coloro che hanno lavorato al perfezionamento dell’intesa raggiunta, nella convinzione che i benefici dell’atto siglato avranno presto diffusi effetti pratici in termini di efficienza e di efficacia”.