Call dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per supportare lo sviluppo di una nuova generazione di imprese digitali EO-driven

Incontro di presentazione: 31 maggio 2016, ore 11,30 – Aula C5 – Ingegneria

Il 31 maggio prossimo presso la Macroarea di Ingegneria - Aula C5 (Edificio Didattica) alle ore 11:30 si terrà un incontro di presentazione della Call promossa dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per supportare lo sviluppo di una nuova generazione di imprese digitali EO-driven

Nel corso dell’incontro, aperto a tutti gli studenti, il Dott. Roberto Giuliani, responsabile dell’incubatore ITech di BIC Lazio, illustrerà le opportunità previste dal nuovo bando dell’Agenzia Spaziale Europea-ESA.

Scopo della Call ESA è sostenere le idee imprenditoriali che utilizzino i dati EO, open data e nuove tecnologie e strumenti digitali e che possano trasformare le grandi sfide della nostra società, le esigenze di business emergenti e i progressi nel campo delle tecnologie digitali in nuove opportunità di crescita per l'Europa, stimolando la creazione di una nuova generazione di “EO start-up” e la loro accelerazione al mercato attraverso gli ESA BICs. La Call si rivolge ad aspiranti imprenditori e startup di massimo 4 anni. Per i progetti selezionati sono previsti un voucher di innovazione del valore massimo di 15.000 euro per progetto ed un periodo di preincubazione locale di tre mesi presso l’ESA BIC locale, per redigere un business plan da sottomettere alla successiva fase di incubazione ESA BIC. La deadline per la candidatura è il 19 giugno 2016.

Per saperne di più: http://esa-eoei.org/

Per informazioni e assistenza:ESA BIC Lazio - Spazio Attivo BIC Lazio Roma Tecnopolo (Via Giacomo Peroni 442, 444 - 00131 ROMA) - esabic@biclazio.it