Settembre Sviluppo sostenibile

Leggi gli articoli selezionati nel mese di Settembre 2016

Protecting people through nature

di Marco Lambertini

Fontehttp://web.unep.org/

 

La più grande sfida dell’Agenda 2030 è il superamento dell’idea che sviluppo economico e degradamento ambientale vanno di pari passo. Una economia fondata sulla protezione degli ecosistemi non significa soltanto un futuro sostenibile per tutti noi , ma anche una finanza rinnovata, nuove infrastrutture e interventi di sviluppo.

Consulta l’articolo:

http://web.unep.org/ourplanet/may-2016/articles/protecting-people-through-nature

 


 

How you can get involved

Fonte: http://www.unglobalcompact.org

 

 Una imprenditoria responsabile e radicata in principi universali può aiutare le persone a ridurre la povertà e a realizzare le proprie aspirazioni, e fare in modo che ogni persona sia trattata con dignità e uguaglianza. Un mondo senza fame è un sogno ambizioso, e una agricoltura sostenibile non è possibile senza una buona imprenditoria.

 Consulta l’articolo:

https://www.unglobalcompact.org/what-is-gc/our-work/sustainable-development/sdgs/17-global-goals

 


 

New York Declaration

Fonte: http://www.asvis.it/, 20 Settembre

 

All’Assemblea Onu del 19 Settembre, le Nazioni Unite hanno adottato la Dichiarazione di New York per i Rifugiati e i Migranti, per proteggerne le vite i diritti, con un piano per una migrazione sicura, ordinata e regolare entro il 2018 e una maggiore condivisione di oneri e responsabilità tra gli Stati ospitanti.

Consulta l’articolo:

https://refugeesmigrants.un.org/declaration

 


 

 

Words aimed at action

di Jill Radsken

Fonte: https://green.harvard.edu/, 12 Settembre

 

 

The Hour of Land  è un testamento di Ian J. Miller, professore di storia ad Harvard, all’ umanesimo ambientalista. Le Lettere giocano un ruolo nella comprensione della bellezza e del significato del mondo e nel dare una risposta umana, non solo scientifica o politica, al mutamento climatico.

Consulta l’articolo:

http://news.harvard.edu/gazette/story/2016/09/words-aimed-at-action/

 


 

Plating up solutions

di Tara Garnett

Fonte: Science, 16 Settembre

 

 Non possiamo gestire i nostri problemi ambientali senza cambiare la nostra dieta, dato che il sistema alimentare è responsabile del 25% dei gas serra. E’ possibile individuare una dieta sostenibile, e, mentre la popolazione mondiale cresce, abbiamo bisogno di “più cibo con meno impatto” ambientale.

Consulta l’articolo:

http://science.sciencemag.org/content/353/6305/1202.full


 

 

No safe haven for polar bears in warming Arctic

di Quirin Schiermeier

Fonte: Nature, 14 Settembre

 

 Gli orsi polari hanno bisogno dei ghiacci per girovagare, dare la caccia, accoppiarsi, e con la scopertura in estate dell’Artico prevista per la metà del secolo, e l’allungamento del periodo compreso tra il massimo e il minimo del congelamento, le loro condizioni di sopravvivenza appaiono veramente difficili.

Consulta l’articolo:

http://www.nature.com/news/no-safe-haven-for-polar-bears-in-warming-arctic-1.20590

 


 

 

Appello per una nuova Europa

Fonte: http://www.asvis.it/, 13 Settembre

 

 

WWF , Concord e Etuc hanno lanciato un appello per restituire senso e freschezza all’idea di Europa, lontana dai cittadini e dalla promessa di umanità e solidarietà del suo progetto storico, sulla prospettiva dell’Agenda ONU 2030, contro sia l’euroscetticismo dilagante,  sia la deregulation a buon mercato.

Consulta l’articolo:

http://www.wwf.it/news/notizie/?24880

  


 

 

COP22 in Marrakech, 7-18 November 2016

Fonte: http://mediterranean.panda.org/, 14 Settembre

 

COP22 monitorerà gli sforzi nazionali sul cambio climatico, mentre i governi stanno ratificando l’accordo di Parigi fino alla scadenza del 21 Aprile 2017, ed è importante assicurare che i Paesi raddoppino le loro azioni sul clima entro il 2020.

Consulta l’articolo:

http://mediterranean.panda.org/news/?278110/COP22-in-Marrakech-7--18-November-2016

 


 

 

Military leaders warn that climate poses security threats

di Erika Bolstad

Fonte: Scientific American, 14 Settembre

 

 

 

Il Pentagono ha preso in considerazione la possibilità di catastrofi climatiche, che aumentano il rischio di conflitti civili o internazionali, migrazioni di massa e instabilità nel mondo. Prendere sul serio il cambiamento climatico è un vantaggio per le forze militari, in termini sia di performance che di costi.

Consulta l’articolo:

http://www.scientificamerican.com/article/military-leaders-warn-that-climate-poses-security-threats/

 


 

 

Harvard Law School to launch pilot food donation program with Food for Free in effort to reduce food waste and enhance food recovery

Fonte: https://green.harvard.edu/, 6 Settembre

 

 

La Harvard Law School ha lanciato un progetto per ridurre gli sprechi alimentari, ospitando una  conferenza nazionale con l’obiettivo di donare il 50 % del cibo sano buttato via in America alle molte famiglie che non possono permettersi di metterlo in tavola.

Consulta l’articolo:

http://www.chlpi.org/harvard-law-school-to-launch-pilot-food-donation-program-with-food-for-free-in-effort-to-reduce-food-waste-and-enhance-food-recovery/


 

 

Executive update: let’s create a global movement

di Lise Kingo

Fonte: UN Global Compact

 

Per creare il mondo che vogliamo  è necessario un movimento globale che coinvolga l'imprenditoria locale. Nel UN Private Sector Forum, le Nazioni Unite, i Governi, il mondo degli affari e la società civile si riuniranno per rendere più vicini i Sustainable Development Goals.

Consulta l’articolo:

https://www.unglobalcompact.org/news/3661-08-25-2016?utm_medium=email&utm_campaign=2016-09-07%20-%20September%202016%20Bulletin%20participants&utm_content=2016-09-07%20-%20September%202016%20Bulletin%20participants+CID_b859e041940fecaee72e12a6cb816586&utm_source=Monthly%20Bulletin&utm_term=Read%20Lise%20Kingos%20Executive%20Update%20as%20we%20approach%20first%20anniversary%20of%20SDGs

 


 

Youth and inequality

Fonte: http://www.asvis.it/, 12 Agosto

 

 

Un rapporto di Oxfam equipara il gap tra ricchi e poveri alle diseguaglianze tra generazioni. I giovani, impoveriti dalla accumulazione di ricchezza dei loro predecessori, sono esclusi dai processi politici formali e soggetti a sistemi di autorità fondati sull’età.

Consulta l’articolo:

http://www.oxfamitalia.org/wp-content/uploads/2016/08/bp-youth-inequality-global-120816-embargo-en-final.pdf

 


 

Drilling for earthquakes

di Anna Kuchment

Fonte: Scientific American, 28 Marzo

 

 

I geologi sanno dagli anni ’60 che iniettare fluidi nel suolo, come l’acqua di scarto proveniente da operazioni di estrazione può scatenare dei terremoti, dato che la pressione dell’acqua disturba le faglie. L’aumento dei terremoti  negli ultimi anni in Oklahoma e Texas coincide con l’intensificazione delle attività di perforazione.

Consulta l’articolo:

http://www.scientificamerican.com/article/drilling-for-earthquakes/

 


 

 

India’s first transgenic food crop edges toward approval

di Pallava Bagla

Fonte: Science, 7 Settembre

 

Dopo l’introduzione del cotone OGM, l’India sta per approvare il cibo transgenico. Il ministero dell’Ambiente ha dichiarato che la senape OGM non minaccia la sicurezza e salute degli esseri umani e degli animali, auspicando almeno un continuo monitoraggio dell’ambiente intorno ai campi di mostarda.

Consulta l’articolo:

http://www.sciencemag.org/news/2016/09/india-s-first-transgenic-food-crop-edges-toward-approval

 


 

Effects of a warming Arctic

di Theodore G. Shepherd

Fonte: Science, 2 Settembre

 

 

Gli scienziati hanno associato il freddo eccezionale degli ultimi inverni nelle latitudini centro-settentrionali al riscaldamento dell’Artico e allo scioglimento dei ghiacci iniziato sin dagli anni ’90, ma è impossibile escludere la variabilità naturale come spiegazione di questo fenomeno.

Consulta l’articolo:

http://science.sciencemag.org/content/353/6303/989.full

 


 

Use antimicrobials wisely

di Peter S. Jørgensen, Didier Wernli, Scott P. Carroll, Robert R. Dunn, Stephan Harbarth, Simon A. Levin, Anthony D. So, Maja Schlüter& Ramanan Laxminarayan

Fonte: Nature, 7 Settembre 2016

 

 

 

La necessità di affrontare la minaccia globale della resistenza agli antibiotici non deve distogliere dall’ambiente di vita che riceviamo dal microbioma. Il 2015 Global Action Plan on Antimicrobial Resistance , sostenuto dalla FAO, intraprende azioni coordinate in più settori economici, in particolare in agricoltura.

Consulta l’articolo:

http://www.nature.com/news/use-antimicrobials-wisely-1.20534


 

 

Tectonic tragedy in Italy

di Dana Hunter

Fonte: Scientific American, 27 Agosto

 

Il sisma che il 24 Agosto ha colpito l’area centrale degli Appennini, anche se non più potente del terremoto di Napa, California, del 2014 è stato realmente terrificante, perché in questa regione altamente sismica, non solo i vecchi edifici, ma anche quelli moderni non rispettano la legge.

Consulta l’articolo:

http://blogs.scientificamerican.com/rosetta-stones/tectonic-tragedy-in-italy/

 


 

 

Cinema e sostenibilità: ilCIC stila la top list dei film che trattano la difesa del suolo

Fonte: http://www.asvis.it/

 

 

Il Green Drop Award è un premio che il Festival del Cinema di Venezia assegna al film che meglio interpreta il tema della sostenibilità, sfruttando  le risorse espressive del cinema, capace come pochi altri mezzi di sensibilizzare il pubblico ai valori dell’ecologia e dello sviluppo sostenibile.

 Consulta l’articolo:

http://greendropaward.com/cinema-e-sostenibilita-il-cic-stila-la-top-list-dei-film-che-trattano-la-difesa-del-suolo/

 


 

It’s hard to talk about climate change. This storytelling project wants to make it easier

di Lauren Katz

Fonte: green.harvard.edu, 22 Agosto

 

Dear Tomorrow è un progetto della Harvard Kennedy School, nato dall’idea di scrivere lettere alle generazioni future e da aprire in futuro, in cui raccogliere ciò che facciamo e pensiamo sul cambiamento climatico, come se stessimo raccontando una storia.

 Consulta l’articolo:

http://www.vox.com/2016/8/22/11971352/deartomorrow-climate-change-environment

 


 

Welcome to the Anthropocene: the dawn of the human-influenced geological epoch

Fonte: http://www.asvis.it/, 1 Settembre

 

L’International Geological Congress ha dichiarato che la Terra si trova in una nuova era geologica, chiamata Antropocene, per significare l’intensa influenza  dell’attività umana sul suo sedimento, modificato da elementi radioattivi, combustibili fossili, plastica etc.

Consulta l’articolo:

http://futurism.com/welcome-to-the-anthropocene-the-dawn-of-the-human-influenced-geological-epoch/

 


 

 

Human-induced climate change has been going on longer than you think

di Ian Sample

Fonte : Wired, 26 Agosto

 

Le sezioni degli alberi, i coralli e i ghiacci possono essere letti come segni delle origini del riscaldamento della Terra indotto dall’uomo e dovuto alle emissioni di gas serra, anticipando il principio del cambiamento climatico intorno al 1830, in concomitanza con l’inizio della Rivoluzione Industriale.

Consulta l’articolo:

http://www.wired.com/2016/08/human-induced-climate-change-going-longer-think/#slide-1


 

Dear college students: you should take geology

di Erik Klemetti

Fonte: Wired, 31 Agosto

  

Poche discipline come la geologia sono importanti per la salvaguardia del nostro Pianeta. La geologia insegna a pensare su grandi scale di tempo e di spazio, insegna a pensare globalmente ed è fondamentale per comprendere il cambiamento climatico.

Consulta l’articolo:

http://www.wired.com/2016/08/dear-college-students-take-geology/