Nanomaterials for Devices

Nei giorni scorsi, scienziati provenienti da tutto il mondo si sono incontrati presso l'INRS Énergie Matériaux Télécommunications Research Centre a Varennes, in occasione di un workshop bilaterale Italia-Canada, per condividere le loro conoscenze e disc

Dal 10 al 12 settembre, scienziati esperti di nanomateriali si sono incontrati presso l'INRS Énergie Matériaux Télécommunications Research Centre a Varennes in occasione del workshop bilaterale Italia-Canada dal titolo “ NanoMaterials for Devices”.
E’ stata l’occasione per condividere le loro conoscenze e discutere insieme le straordinarie proprietà dei nanomateriali per affrontare le nuove sfide in campo energetico, ambientale e biomedico.
L’organizzazione e’ stata curata dal Prof. Federico Rosei (direttore dell’ INRS-EMT) e Dott. Giorgio Contini del CNR-ISM (docente di un corso della Laurea Magistrale in Scienza e Tecnologia dei Materiali dell’ Università di Tor Vergata).
L’evento e’ stato organizzato congiuntamente dai due Istituti e dall’Ambasciata Italiana in Canada con la collaborazione del NSERC (National Science and Engeneering Research Council) e del MAECI (Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale)

Il Workshop e' stato aperto dalla Lectio magistralis del premio Nobel per la Chimica Prof. John C. Polanyi (University of Torornto).

Tra gli speaker invitati una nutrita rappresentanza del Corso di Laurea in Scienza dei Materiali dell'Universita' degli studi di Roma Tor Vergata in particolare la Prof.ssa Anna Sgarlata e Prof.ssa Maurizia Palummo del Dipartimento di Fisica e Prof. Thomas Brown del Dipartimento di Ingegneria elettronica. Molti ex-studenti del Corso di Laurea in Scienza dei Materiali, ora dottorandi presso         l’ INRS ed altri centri di ricerca e università canadesi, hanno presentato nella sessione poster i risultati della loro ricerca

Ulteriori informazioni sono disponibili al sito:
http://nanomaterialsfordevices.ism.cnr.it/1

Allegati