Burocrazia: ovvero la riforma delle Amministrazioni dello Stato – Gian Antonio Stella (24 gennaio)

In quasi 100 anni tutti i tentativi di riformare la Pubblica Amministrazione sono falliti

Provvedimenti per la semplificazione dei servizi e la riduzione del personale dello stato sono argomenti di antica memoria: sono passati 97 anni da quando l’allora presidente del consiglio Ivanoe Bonomi cercò di avviare nel 1921, con parole identiche a quelle attuali, un radicale snellimento della burocrazia italiana. Eppure, in un secolo, tutti i tentativi di riforma della «macchina», autoritari nel Ventennio o democratici nel dopoguerra, sono falliti. E ricostruirne la storia non è solo intrigante ma anche divertente.

Gian Antonio Stella è giornalista e scrittore